La messinese Mael Bombaci seconda al Concorso internazionale dressage di Nizza

Un bilancio lusinghiero quello ottenuto al Concorso internazionale di Nizza da amazzoni e cavalieri italiani. Un evento che ha visto la partecipazione di una nutrita rappresentanza italiana nei rettangoli francesi. Nelle varie categorie si sono alternati infatti diciotto atleti italiani. Fra loro l’amazzone messinese Mael Bombaci (nella foto in alto). Allieva della scuola di Claudia Montanari, ha gareggiato nella categoria pony, riportando, nelle tre giornate di gara, altrettanti secondi posti dietro la belga Thanee Meyssen. Se nella prima giornata, nella gara Team Test, il divario fra le prime due è stato di circa un punto percentuale, nella seconda giornata, nell’Individual test, solo frazioni di punto dividevano le due Amazzoni.

Mael Bombaci in azione

Mael Bombaci in azione

Nell’ultima gara in programma, il Free style, Mael entrava prima della atleta belga e faceva la Sua migliore performance di sempre facendo segnare un punteggio di 71,375, risultato che la proiettava al primo posto, fino all’ingresso dell’amazzone Belga che soffiava il primo posto a Mael segnando un punteggio di 71,958. Anche se svaniva l’illusione che la Bombaci potesse vincere il Suo primo internazionale, rimane la convinzione che, dal risultato ottenuto e dalle emozioni regalate al pubblico presente, l’atleta ha vissuto comunque una giornata da incorniciare. Risultato di assoluto livello europeo che, oltre al secondo posto, regala, alla ns amazzone, la prima qualifica per il prossimo campionato europeo che si terrà in Danimarca il prossimo agosto. Mael Bombaci, studentessa del Liceo scientifico Seguenza di Messina, riesce a coniugare soddisfacenti risultati scolastici e sportivi, nonostante le innegabili difficoltà logistiche. Vivendo a Messina ed allenandosi a Reggio Emilia è costretta quindi a continui spostamenti. Dopo la partecipazione al Campionato Europeo di Malmo 2015 ed alla luce del risultato di Nizza, sognare una seconda partecipazione di Mael al prossimo campionato Europeo, adesso è possibile.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva