La Meriense passa a Montalbano nello scontro al vertice e vola a +6

Montalbano-Meriense

Nella giornata numero 23 in serie C2 di calcio a 5, nel girone B l’Atletico Barcellona ha sconfitto 9-4 il Sant’Antonino. grazie ai cinque gol di Conti, alla tripletta di Bengala e al centro di Spinella. Poker di Puglisi per gli ospiti. Successo casalingo anche per la Nebrosport, 8-7 contro il San Gregorio Papa. Battute in trasferta l’Or.Sa. Promosport, per 6-2 dal Città di Casteldaccia, e il Città di Barcellona, per 8-5 dal Team Soccer P. Redentino.

Antonello Campo, allenatore della Meriense

Nello scontro al vertice del girone C, la Meriense ha espugnato il campo del Montalbano, passando per 5-4. La formazione del presidente Nicola Cicciari è adesso sempre più vicina alla vittoria del torneo. Padroni di casa sul doppio vantaggio con Iacovacci e Casella, poi Mendolia accorcia e Interdonato pareggia i conti appena prima del riposo. Ancora Interdonato fa mettere la freccia alla Meriense, Piccolo sigla il 4-2. Non è finita, perché Di Luca, con una doppietta, regala ai suoi il 4-4. Ancora Interdonato firma l’allungo decisivo per gli ospiti. L’ultimo brivido è il tiro libero di Casella, respinto da Giacopello. La squadra guidata da Antonello Campo vola a +6 sul Montalbano. I ragazzi del presidente Forzano mantengono comunque ben saldo il secondo posto in classifica, con cinque lunghezze sulla terza, l’Unione Comprensoriale, reduce dal 2-1 in trasferta contro lo Sporting Villafranca. Al “Santino La Rosa” centri di D’Arrigo e Puglisi, inutile la rete di Galli per i biancoverdi. La Ludica Lipari (poker di Re) ha battuto 9-5 il Melas, mentre la Libertas Zaccagnini (doppiette di Conti e Barbaro) si è imposta per 7-5 nei confronti del Città di Nicosia.

Clicca qui per risultati e classifica del girone B di C2

Clicca qui per risultati e classifica del girone C di C2

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva