La Logaritmo Rugby Messina U18 si aggiudica la gara con la Fiamma Cibali

L’incontro clou del girone 2 del campionato regionale U18 di Rugby si archivia con la vittoria della Logaritmo Rugby Messina sulla Fiamma Cibali, adesso staccata di 6 lunghezze.

Una fase di gioco

Una fase di gioco

La compagine del duo tecnico Ryan-Magnisi ha conquistato un’importante vittoria anche se nella formazione iniziale risultava orfana di molti atleti per infortuni e squalifiche. Nel dettaglio la partita si è sviluppata con un primo tempo equilibrato che ha visto i peloritani in vantaggio per 12-5 grazie alle mete di Morabito e Costa e alla trasformazione di Karim. Nella ripresa Alessi e compagni sono riusciti a gestire il risultato raggiungendo il bonus grazie alle marcature di Mamone e Morabito. A fissare la partita sul 25-10 è stata la punizione da tre punti di Solano. In ambito femminile si segnala anche l’esordio della Logaritmo Waps nel circuito di Coppa Italia Senior – Girone Sicilia. Le ragazze di Giuliana Campanella hanno disputato due ottimi incontri con gli Amatori Ladies CT (20-5 per le etnee) e con le Aquile Iblee Padua RG (30-0 per le ragazze di Ragusa). La compagine peloritana si è schierata in campo con Eleonora Bonasera, Adriana Buda, Giusi Oliva, Giulia Pecora, Martina Polimeni, Desirè Spartà, Irene Tortorella e Martina Vadalà, al seguito Sara Rigano.

Una fase di gioco

Una fase di gioco

Commenta su Facebook

commenti