La Lega sospende il campionato di serie D. La ripresa slitta al 23 gennaio

LndIl nuovo pallone ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti

Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, “tenuto conto dei numerosi rinvii richiesti dalle società, sia per le gare di recupero che per quelle in programma domenica 9 gennaio p.v., per accertate e documentate positività dei calciatori facenti parte dei “gruppi squadra”; che in virtù di tanto appare necessario, al fine di evitare ulteriori e numerose gare di recupero, procedere al rinvio dell’attività agonistica prevista per domenica 9 e domenica 16 gennaio 2022“,

Lnd

Il Consiglio Direttivo della Lnd nel salone d’onore del Coni

ha disposto “la ripresa del Campionato Serie D 2021/2022 per domenica 23 gennaio 2022 con la calendarizzazione del programma gare previsto il 9 gennaio 2022; nelle date seguenti sarà sviluppato il calendario di tutte le successive gare, salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero rendersi necessari; per le date del 12, 16 e 19 gennaio p.v. saranno riprogrammate le gare di recupero non disputate come da calendario di successiva pubblicazione.

Il Commissario Straordinario Giancarlo Abete ha precisato che “in detto periodo di sospensione le squadre, in ogni caso, potranno continuare a svolgere l’attività nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e di quelle che saranno emanate successivamente alla data odierna ovvero di prossima entrata in vigore, previste per l’attività calcistica di interesse nazionale e dei Protocolli Figc”.