La Junior Sport Lab Under 15 cede alla distanza nell’esordio nazionale

Junior Sport LabLa squadra della Junior Sport Lab Under 15

Avvio in salita per la Junior Sport Lab nella fase nazionale del campionato Under 15 di calcio a 5. La squadra neroverde è stata battuta in trasferta (8-4) dalla Parete Academy nella partita d’apertura del quadrangolare. Gara combattuta ed equilibrata soprattutto nello scoppiettante primo tempo, come conferma il punteggio di 3 a 3 all’intervallo, con i ragazzi allenati da Matteo Aquilia bravi nel rimontare il 3-0 a sfavore di inizio partita.

Junior Sport Lab

I ragazzi della Junior Sport Lab si caricano in gruppo

Poi, nella ripresa, i campani hanno pigiato di nuovo il piede sull’acceleratore, proiettando sul parquet tutta la loro specializzazione nel futsal. La JSL, andata a bersaglio con Luca Sgrò, autore di una doppietta, Lorenzo Spinella e Samuele Bonfiglio, non ha, comunque, sfigurato, difendendo con onore i colori siciliani. Domenica 19 maggio si giocherà in Calabria il secondo match contro la Segato, campione d’Italia in carica, mentre l’unico confronto interno è fissato per il 26 maggio a Sinagra contro il Bernalda, altra compagine prettamente calcettistica.

“Abbiamo retto bene per metà gara, riuscendo ad azzerare l’approccio negativo con tre gol di fila – commenta mister Aquilia –. Nel secondo tempo, andati sotto sul 6-4, non siamo riusciti più a recuperare. I ragazzi stanno vivendo un’importante e formativa esperienza, confrontandosi con un livello alto di una disciplina diversa dal calcio a 11. Ci tengo a ringraziare pubblicamente la società, lo staff tecnico e l’intero ambiente della Parete Academy per la straordinaria accoglienza che ci hanno riservato. Sembrava fossimo in casa”. 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia