La Jonica debutta in C. Prestipino: “Priorità a crescita dei giovani in rosa”

Jonica Santa TeresaLa Jonica Santa Teresa è al debutto in serie C

La Jonica Santa Teresa sta completando le ultime sedute di preparazione prima dell’avvio nel weekend del campionato di serie C. La formazione messinese farà il suo esordio assoluto nel massimo torneo regionale ospitando domenica alla palestra della scuola “Alfieri” di Nizza di Sicilia, sede degli incontri casalinghi, l’Area Volley di Catania.

Alessandro Prestipino

Il tecnico della Jonica Santa Teresa Alessandro Prestipino

Siamo ancora un cantiere aperto e dunque affronteremo questo esordio con l’unico obiettivo di testarci sul campo e dare il massimo delle nostre attuali potenzialità – a parlare è l’allenatore Alessandro Prestipino, cui la società ha affidato la panchina dopo la risoluzione consensuale del contratto con Staiti -. Siamo indietro come preparazione, lo sappiamo, ma quello che mi interessa vedere in queste prime gare è tanto impegno, determinazione e il giusto approccio mentale. Soprattutto i ragazzi devono giocare perché è il modo migliore per entrare in forma. Sugli eventuali errori tecnici o tattici ci lavoreremo sopra nel corso della settimana”.

Non sono mancate le difficoltà nell’avvicinamento al campionato. “Di fatto abbiamo quattro settimane di allenamenti nelle gambe e ho dovuto concentrare una grossa mole di lavoro in un lasso di tempo ristretto. Dunque le partite ci servono in questo frangente come riscontri sul lavoro svolto in palestra per vedere dove intervenire per migliorare”.

Jonica Santa Teresa Volley

Luca Cupitò è uno dei volti nuovi

La Jonica è stata inserita nel minigirone C con quattro società catanesi. “Siamo una matricola e una squadra giovane con in rosa un ampio numero di under 18 e qualche elemento che conosce il campionato per le precedenti esperienze. Le nostre priorità sono divertirci in campo, portare avanti in tempi rapidi il percorso di crescita di questi ragazzi e provare a disputare un buon campionato. Comunque credo che dovremo aspettare le prime due o tre giornate per avere una idea ben precisa sia sul nostro reale potenziale che su quello delle formazioni avversarie”. 

Questa la rosa completa della Jonica – palleggiatori Marco Grimaldi e Paolo Cicala; schiacciatori Alaimo, Di Blasi, Cupitò, Crisafulli, Vasta; centrali Attinà, Ferraro, Passari; liberi Salomone e Gianmarco Cicala.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva