La Fontalba San Matteo s’impone a fatica (48-44) nel derby con la Rescifina

San Matteo MessinaL'organico della Fontalba San Matteo al gran completo

La Fontalba San Matteo Messina fa suo il derby con la Rescifina nell’ultimo incontro della stagione regolare ma deve faticare le proverbiali sette camicie prima di avere ragione delle concittadine, che a lungo hanno accarezzato il sogno di una vittoria di prestigio. Il match è stato molto combattuto praticamente per tutti i quaranta minuti, come testimoniano i parziali dei primi tre periodi: 16-16, 9-9 e 11-8.

San Matteo Messina

La panchina del San Matteo Messina

Come spesso accaduto in questa stagione, il San Matteo non è riuscito a prendere il largo sin dalle prime battute, e col passare del tempo si è fatto condizionare dalla paura di non farcela, anche per via dei numerosi falli comminati che hanno condizionato la difesa delle biancazzurre, consentendo di contro alle padroni di casa di giocare con una certa tranquillità in attacco, realizzando sia in contropiede che dalla lunga distanza, soprattutto grazie a Kalach, autrice di 24 punti.

Nell’ultimo quarto la Fontalba San Matteo, trascinata da Cascio e Certomà, mette in campo tutta la propria grinta, e si aggiudica il parziale per 15 a 8 portando così a casa la vittoria. Probabilmente le ospiti hanno preso sotto gamba l’incontro, forti dell’agevole vittoria ottenuta all’andata, mentre la Rescifina è entrata in campo col giusto atteggiamento, agguerrite e con grande voglia di vincere. Prossimo impegno prima dei play-off venerdì 15 aprile alle 21 a Catania per il recupero contro la Rainbow.

Rescifina-San Matteo 44-48
Parziali: 16-16, 9-9, 11-8, 8-14.
Rescifina Messina: Compagnino 4, Marchese 7, Blancato, Davì 7, Kalach 24, Limosani, Rescifina 2, Cordaro, Capra, Denaro. All. Malaja.
Fontalba San Matteo Messina: Ingrassia 2, Lombardo 5, Certomà 13, Polizzi, Rizzica 6, Grillo 4, Raffaele 9, Cosenza, Cascio 9, Melita Raffaella, Zagami, Melita Renata. All. Currò.
Arbitri: Spanó e Ferrara di Messina.

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia