La Finchiara sconfitta in casa al tie-break dal Dilillo Cerignola

Nella 12ª giornata di Serie B1, la Finchiara Santa Teresa esce sconfitta, fra le mura amiche del “PalaBucalo” al tie-break contro il Dilillo Libertas Cerignola. La compagine di mister Antonio Jimenez rimane così a centro classifica con 14 punti sempre con un occhio a chi sta dietro, fra cui appunto gli ospiti di questo turno.

Santa Teresa Volley

Il libero Sara Fizzotti

Con Benny Marcore top scorer con 16 palle a terra, il Santa Teresa si porta avanti nel primo set chiuso per 25-14. Le ospiti, fra le quali si segnala Mauriello con 14 punti, raddrizzano il match nel secondo (22-25), per poi perdere con lo stesso punteggio il parziale successivo. Con il punteggio di 25-20 il Cerignola porta le padrone di casa al tie-break che si chiude a favore delle ragazze di coach Cosimo Albanese (assente in questa partita e sostituito da Di Lucia) per 15-7. A fine gara il libero Sara Fizzotti ha dichiarato: “Rileggere una gara con un risultato così è difficile. Eravamo partite con tanta determinazione e poi pian piano siamo crollate. Abbiamo avuto qualche problema tra muro e difesa, mentre sulla ricezione non ho molto da dire. Stiamo lavorando tanto e sono contenta di quello che stiamo facendo in palestra giorno per giorno. Purtroppo è andata così, qualche errore di troppo e ci siamo giocati set che si potevano portare a casa”. Nel prossimo turno del 20 gennaio, le joniche faranno visita alla Fiamma Torrese Napoli, compagine che si presenta con quattro punti di vantaggio proprio dal team di Santa Teresa.

Finchiara Santa Teresa Volley – Dilillo Libertas Cerignola 2-3 (25-14; 22-25; 25-22; 20-25; 7-15)
Finchiara Santa Teresa Volley: Ascensao Silva M. 4, Mordecchi 14, Casale 15, Marcone 16, Mazzulla, Casale 15, Peonia 11, Fizzotti (L), Ascensao Silva R. 7, Dilati, Moschella. Coach Jimenez
Dilillo Libertas Cerignola: Altomonte 3, Montenegro 12, Cesario 10, Modestino, Mauriello 14, Matte 6, Palladino, Lanza, Puro, Martilotti 13, Di Schiena, Giombetti (L). Coach Di Lucia
Arbitri: Virga e Lorenzo da Capaci
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti