La Cavese mantiene la vetta. Due Torri, buon pari esterno

Cavese d'attacco

La Cavese resta in vetta vincendo per 1-2 sul terreno del Rende. Nella quindicesima giornata del girone I il successo esterno dei campani porta le firme di D’Anna al 5’ e Di Deo al 63’. Il rigore trasformato da Zangaro al 67’ rende solo meno amara la sconfitta dei calabresi. La Frattese fatica più del previsto, ma piega 1-0 l’Aversa Normanna con il centro di Marotta al 74’ e resta a -1 dalla prima della classe. Vince anche il Siracusa, terzo in graduatoria. Gli aretusei liquidano 2-0 il Roccella con le reti di Palermo e Longoni su rigore. Buon pari esterno per il Due Torri che impone lo 0-0 al Gragnano, confermando la solidità della propria difesa, la meno battuta del raggruppamento con otto gol al passivo.

L'undici titolare del Due Torri

L’undici titolare del Due Torri

Risale ancora il Reggio Calabria: 0-1 ad Agropoli. Riva su rigore al 73’ il match-winner. Gli amaranto balzano a quota 23 con Due Torri e Sarnese, quest’ultima fermata sull’1-1 a Vibo (Da Dalt e Fontanarosa a bersaglio). Senza gol la sfida tra Marsala e Leonfortese, come quella che vedeva di fronte Palmese e Noto. Nulla da fare per lo Scordia di Corona, battuto tra le mura amiche dalla Gelbison per 0-2 in un delicato scontro salvezza. Rabbeni e Caso nel primo tempo gli autori delle reti.

La Cavese resta in vetta

La Cavese resta in vetta

Risultati: Agropoli-Reggio Calabria 0-1, Gragnano-Due Torri 0-0, Scordia-Gelbison 0-2, Siracusa-Roccella 2-0, Palmese-Noto 0-0, Rende-Cavese 1-2, Marsala-Leonfortese 0-0, Vibonese-Sarnese 1-1, Frattese-Aversa 1-0. Riposava: Vigor Lamezia.

Classifica: Cavese 29, Frattese 28, Siracusa 27, Sarnese, Due Torri, Reggio Calabria 23, Vibonese 22, Gragnano, Leonfortese 20, Marsala, Aversa, Palmese 19, Noto 17, Rende, Agropoli 16, Roccella 15, Gelbison 13, Scordia 11, Vigor Lamezia 4.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti