Il Meriven si impone in trasferta. Giornata amara per Siac, Mortellito e Pgs Luce

Il Mortellito al PalAlberti

Il Meriven è l’unica tra le messinesi a sorridere nella sesta giornata di Serie C1 di calcio a 5. D’Angelo, Gitto, Giordano (2) e Giuffrida hanno determinato il successo esterno per 5-4 contro il Città di Sortino, cui non sono bastati i centri di Bonanno (tripletta) e Magnano. Il Meriven sale a quota 10, agganciando tra le altre la Siac. Alla formazione di Massimiliano Fede non è riuscita l’impresa sul campo della capolista Gear Sport. A nulla è valso il momentaneo pareggio di Andrea Consolo. Di Tamurella e Rolo le reti che hanno sancito il 2-1.

Erminio Fazio, allenatore della Pgs Luce

Prima volta amara per il Mortellito al PalAlberti, con La Madonnina che si è imposta per 4-3. Gennaro, Piccolo e De Pasquale a segno tra gli uomini di Carnazza, sull’altro fronte Campisi, Biangiforti (2) e Di Perna. Resta in fondo alla classifica la Pgs Luce, superata nella palestra di Montepiselli per 4-1 da La Garitta Acireale. Irrera in gol per i peloritani, Pellegrino, Sorbello, Scuto e Fichera per gli ospiti. Nelle altre sfide del week-end successi di Catania C5 (3-1 contro il Kamarina) e Inter Club Villasmundo (3-2 a Gela). Pari (3-3) tra Città di Leonforte e Augusta.

Risultati 6. giornata: Catania C5-Kamarina 3-1, Città di Leonforte-Augusta 3-3, Città di Sortino-Meriven 4-5, Futsal Gela-Inter Club Villasmundo 2-3, Gear Sport-Siac 2-1, Mortellito-La Madonnina 3-4, Pgs Luce-La Garitta Acireale 1-4.

Classifica: Gear Sport 15, Augusta 13, Catania C5 12, Siac, Meriven, La Madonnina, Inter Club Villasmundo 10, Mortellito, Città di Leonforte 9, Città di Sortino, La Garitta Acireale 7, Kamarina, Futsal Gela 3, Pgs Luce 2.

Commenta su Facebook

commenti