La Benfapp Capo d’Orlando lancia il “Teddy Bear Toss” 

Il lancio di peluche a scopo benefico

In occasione della gara tra Benfapp Capo d’Orlando e la Mens Sana Siena di domenica 16 dicembre, la Benfapp Capo d’Orlando lancia l’iniziativa “Teddy Bear Toss”!

Popolare da anni negli Stati Uniti, l’iniziativa prevede che gli spettatori, dopo il primo canestro su azione di una delle due squadre lancino verso il campo pupazzi di peluche che poi verranno raccolti e consegnati in dono ai bambini ricoverati al reparto di Pediatria del Policlinico di Messina, grazie all’associazione “Amici dei Bambini in corsia”.

«Riproponiamo un evento – dichiara il Direttore Marketing Giuseppe Lanfranchi che in passato ha riscosso successo, che ci consente di regalare ai nostri tifosi un’iniziativa davvero originale e coinvolgente. Al tempo stesso permette di supportare cause di natura sociale, da sempre care all’Orlandina Basket.»

Invitiamo dunque tutti gli spettatori a presentarsi al PalaSikeliArchivi con almeno un peluche: partecipiamo numerosi!

Orlandina

Teddy bear Toss

Per aiutare l’organizzazione dell’evento chiediamo a tutti i presenti di seguire queste linee guida:

1) E’ fondamentale che il peluche sia morbido e pulito;

2) Il peluche va lanciato dopo il primo canestro della partita su azione (non da tiro libero) di una delle due squadre. Si prega di fare attenzione a non urtare altri spettatori con il lancio del peluche. Nel caso il vostro peluche non raggiunga il campo da gioco, non preoccupatevi: sarà raccolto dal personale addetto e donato ugualmente ai bambini!

Commenta su Facebook

commenti