La Basket School Messina conferma Mario Tartaglia: “Vogliamo crescere ancora”

Basket School MessinaTartaglia in lunetta (foto Giovanni Mazzullo)

La Basket School Messina ha ufficializzato la permanenza in giallorosso di Mario Tartaglia, secondo elemento confermato rispetto alla scorsa stagione dopo il capitano Leonardo Di Dio. Nato ad Agrigento nel 1998, ala, ma giocatore molto versatile, ha chiuso la sua prima annata a Messina con una media 11 punti nelle 32 partite giocate (la migliore tra i “grandi” della sua carriera), con il season high di 20 nella gara con il Cus Catania. Cresciuto nel settore giovanile della Fortitudo Agrigento, con cui ha ottenuto numerosi titoli di campione regionale tra il 2011 e il 2017, ha debuttato in prima squadra in Serie A2 nella stagione 16/17 proprio con la squadra della sua città.

Basket School Messina

Mario Tartaglia in posa per la firma del contratto

Passa, poi, al Fossano in Serie C Gold e successivamente veste le casacche di New Basket Mola (7,5 di media in 26 presenze), Cestistica Civitavecchia (6,9) e Basket Vieste, con cui però gioca appena due partite prima dell’interruzione dei campionati imposta dal dilagare dell’emergenza Covid. Nel 21/22 resta nella C Gold pugliese con la Valentino Castellaneta (7,4 di media) e poi gioca anche con Taurus Jesi (10,5, prima stagione in doppia cifra di media) e Promobasket 2003 Marigliano, dove ha conquistato la promozione in B interregionale. La società ha ringraziato l’agente Carmine Lopomo per il positivo esito del rinnovo.

Lo scorso anno la chiamata della Basket School Messina e l’importante contributo offerto nella splendida stagione giallorossa: “La mia priorità era restare qui – sottolinea Tartaglia -. Mi sono trovato bene con coach Sidoti e in città, grazie ad un pubblico molto caloroso che ci ha supportato per tutta la stagione. Siamo cresciuti costantemente grazie alla guida del coach ed è importante riuscire a dare continuità tecnica al gruppo: volevamo continuare tutti insieme questo progetto per migliorarci ulteriormente. Non so se sarà possibile riuscirci, ma sono sicuro che lavoreremo tanto per provarci. Già poco dopo la fine della stagione il direttore Mazzù e coach Sidoti mi avevano detto che volevano confermarmi e anch’io volevo tanto rimanere a Messina. La voglia di continuare insieme è stata reciproca”. 

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia