La Juniores del Città di Messina in finale regionale grazie al poker di reti al Due Torri

La squadra di Lucio D’Andrea strapazza a domicilio gli avversari e conquista con autorità il primo posto nel triangolare che vale l’accesso alla finale. 0-4 il punteggio al “Vasi” di Gliaca di Piraino: tripletta per l’attaccante Luigi Galletta, a segno su rigore il centrocampista Alessandro Bonamonte. Il 10 aprile il Città di Messina difenderà il titolo siciliano conquistato l’anno scorso.

Il centrocampista classe '95 Alessandro Bonamonte, in rete nel successo della formazione Juniores del Città di Messina sul campo del Due Torri

Il centrocampista classe ’95 Alessandro Bonamonte, in rete nel successo della formazione Juniores del Città di Messina sul campo del Due Torri

Il Città di Messina si impone con un secco 4-0 sul campo del Due Torri e conquista per il secondo anno consecutivo l’accesso alla finale regionale del campionato Juniores. La squadra di Lucio D’Andrea aveva l’esigenza di vincere per garantirsi il primo posto e la conseguente qualificazione nel triangolare tutto messinese, nonostante l’8-0 inflitto in casa all’Orlandina nella prima giornata (nel secondo turno vittoria con lo stesso risultato, 8-0, del Due Torri sul campo dell’Orlandina). E il successo è arrivato con un punteggio largo ed una prestazione convincente. A sbloccare l’incontro, in chiusura di primo tempo, è l’attaccante Luigi Galletta. Nella ripresa, già al 2′ arriva il raddoppio: a firmarlo è Alessandro Bonamonte su calcio di rigore. Tra il 25′ e il 32′ altre due reti dello scatenato Galletta valgono la tripletta personale per la punta classe ’97 e fissano il punteggio sul 4-0 finale in favore del Città di Messina.

La squadra di Lucio D’Andrea difenderà così il titolo siciliano conquistato nella passata stagione, quando si impose in finale per 1-0 sulla Nissa. A contendere la vittoria del torneo regionale a Calogero e compagni sarà ora, con ogni probabilità, l’Akragas, vittorioso per 6-0 nel match di andata con il Noto (ritorno in programma lunedì 7 aprile). La finale regionale è in programma giovedì 10 aprile: si giocherà in campo neutro su gara unica; in caso di parità al 90′, supplementari ed eventualmente calci di rigore. Chi si aggiudicherà l’incontro accederà alla fase nazionale.

Luigi Galletta, assoluto protagonista della sfida con una tripletta

Luigi Galletta, assoluto protagonista della sfida con una tripletta

Il tabellino
Campionato Regionale Juniores – 3ª giornata triangolare
Due Torri – Città di Messina 0-4
Marcatori: 40′ pt, 25′ st e 32′ st Galletta, 2′ st Bonamonte su rigore.
Due Torri: Spanò, Fazio, Fantino, Lena, Cicirello, Marino, Mantineo, Scaglione (22′ st Barberi), Traviglia, Scaffidi, Palmeri. Allenatore: Nunzio Canduci.
Città di Messina: Cammaroto, Busà, Fragapane (32′ st Scarfì), Munafò, Casale, De Salvo, Libro (1′ st Ballarò), Bonamonte (23′ st Florio), Galletta (37′ st Scivolone), Sparacino (22′ st Visconti), Calogero. In panchina: Gervasi, Tiano. Allenatore: Lucio D’Andrea.
Arbitro: Vipoli della sezione di Palermo
Ammoniti: 20′ pt Traviglia (DT), 4′ st Libro (CdM), 8′ st Palmeri (DT), 26′ st Scaffidi (DT).
Espulsi: nessuno.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com