https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

Italian Sport Awards: premiati Morelli e gli ex Silvestri, Lucarelli e Obbedio

Gabriele MorelliIl difensore del Messina Gabriele Morelli premiato per il gol più bello

Si sono tenuti lunedì sera, presso l’Hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia, gli attesi Italian Sport Awards. Il Gran Galà del Calcio, giunto alla sua decima edizione, ha visto protagonisti i migliori interpreti della stagione calcistica 2020/2021, dalla A alla C e per il settore arbitrale. Il Messina, tra i club promossi tra i professionisti al termine dello scorso campionato, ha ricevuto il premio Serie D-Best Awards.

Luigi Silvestri

Il post con cui l’Avellino ha celebrato Luigi Silvestri

Il difensore dei peloritani, Gabriele Morelli, è stato invece insignito del riconoscimento per il miglior gol dell’anno nel girone B. Lo ha siglato con la maglia del Sudtirol contro l’Imolese. “Sono orgoglioso e onorato di aver vinto il premio come miglior goal dell’anno 20/21 della Lega Pro girone B. Grazie a Italian Sport Awards per la serata” ha commentato Morelli su Instagram.

Diversi gli ex del Messina premiati. Antonio Obbedio, che lavora per il Renate dal 2020, giudicato miglior direttore sportivo del girone A. Miglior allenatore del girone C è risultato Cristiano Lucarelli che ha letteralmente dominato il campionato con la Ternana, promossa in B a suon di record raggiungendo quota 90 punti. Il difensore Luigi Silvestri, in forza all’Avellino, è stato invece inserito nella Top 11 di Serie C, con Lucarelli anche qui nelle vesti del tecnico prescelto.

Italian Sport Awards

Il logo degli Italian Sport Awards, andati in scena a Castellammare di Stabia

“Doveroso fare un post per quanto riguarda questo premio. Dopo anni di sacrifici, sfortune e dinamiche imbarazzanti sono rinato scendendo di categoria in D con la Vibonese, alla quale vanno i miei ringraziamenti, per poi approdare al Potenza che ha scommesso su di me, facendomi fare un campionato di vertice, passando poi all’Avellino con cui mi sto confermando sempre di più” ha scritto Silvestri su Facebook, dedicando il premio a sé stesso, alla sua donna, ai familiari, agli amici e al suo agente.