Il Volley Letojanni conferma Marco Chiesa. Il libero in prestito da Catania

Marco ChiesaL'esultanza di Marco Chiesa

Continuano le conferme in casa Asd Volley Letojanni. Questa volta è toccato al libero Marco Chiesa, che si è disimpegnato con risultati molto positivi nella seconda parte della stagione e per cui sono arrivate numerose richieste da parte di altre squadre. Ma la società letojannese è stata particolarmente attenta e attiva e non si è lasciata sfuggire il valido atleta, che ha preferito continuare a rimanere in riva allo Jonio per disputare una nuova stagione, anche perché assieme ai suoi compagni di squadra è stato un indiscusso protagonista per la promozione in Serie A3 e farà di tutto per ripetere un torneo di vertice.

Volley Letojanni

Il libero Marco Chiesa resta in forza al Volley Letojanni

Chiesa, nella scorsa stagione, ha dimostrato di avere delle buone doti e soprattutto in prospettiva futura di potere rappresentare uno dei migliori talenti siciliani nel proprio ruolo. L’ufficializzazione della permanenza di Chiesa arriva dopo che la società letojannese ha formalizzato il prestito con l’Aria Volley Catania (società di appartenenza di Chiesa) e aver raggiunto l’accordo economico con l’atleta. Con Chiesa sono attualmente nove i giocatori in organico e ben sei fanno parte della vecchia guardia. Un dato importante, considerato che l’ossatura della squadra della scorsa stagione è stata riconfermata in blocco tranne il centrale Fulvio Fasanaro, che si è trasferito a Bologna per motivi di lavoro.

Un chiaro segnale da parte della società e dello staff tecnico di voler continuare il lavoro più che positivo iniziato lo scorso anno conclusosi con la promozione in Serie A, con l’intento di proseguire sulla stessa scia e regalare nuove soddisfazioni alla dirigenza che sta compiendo numerosi sforzi anche per assecondare le richieste degli atleti e riuscire ad ottenere risultati altrettanto ragguardevoli.

Marco Chiesa

Marco Chiesa è la sesta conferma per il Volley Letojanni

“Sono felice di rimanere a Letojanni – commenta il libero Chiesa – dopo uno degli anni pallavolistici più belli per me che ci ha visti conquistare la Serie A3. Ho avvertito fin da subito un clima di serenità ma anche professionalità e serietà nello svolgere il lavoro e credo sia stato il mix che ci ha permesso di raggiungere questo risultato straordinario. Certo, è rimasto un po’ di amaro in bocca per non poterla disputare ma sono pronto a dimostrare e riconfermarmi in questo campionato. Da parte mia ci sarà l’impegno massimo per ripetere il risultato di quest’anno e regalare nuove emozioni a tutta la comunità letojannese”.

Autori

+ posts