Il Top Spin Messina in evidenza ai Campionati Provinciali Individuali

E’ quasi en-plein per il Tennis Tavolo Top Spin Messina ai Campionati Provinciali Individuali, disputati nel week-end. La formazione del presidente Quartuccio si aggiudica l’alloro nel singolare giovanissimi, allievi, juniores, terza, quarta e quinta categoria.

Giuseppe Quartuccio

Giuseppe Quartuccio

Andrea Giannino coglie il primo successo nella gara giovanissimi, superando il pari età Antonio Barbalace della Mar.Cos. con il risultato di 3-0. Nel singolare allievi è la volta di Gianluca Zaccone, bravo a battere in finale Andrea Pillera della T.T. Universitaria Messina per 3-2. Doppia affermazione per Claudio Rampello, per lui giunge il titolo di campione provinciale juniores e quarta categoria davanti, rispettivamente, a Diego Ingegneri del T.T. Pace del Mela e Lorenzo Girone (T.T. Universitaria). La prova di quinta categoria è appannaggio di Alberto La Spina, il quale conclude nel migliore dei modi un ottimo torneo vincendo in finale contro il portacolori della T.T. Universitaria, Giovanni Denaro. Conclude il positivo tabellino della società peloritana la vittoria nella terza categoria di Giuseppe Quartuccio, capace di fermare in finale la testa di serie n. 1 Marcello Arcigli del Club 99 Messina. Con questo successo, l’allievo di coach Puglisi bissa così il successo della scorsa stagione.

Nella gara ragazzi il primo posto è andato a Matias Biltes (Mar.Cos.), abile a superare in finale Giovanni Vaccarino del T.T. Top Spin con il risultato di 3-0. Titolo anche per l’Astra grazie alla vittoria conquistata nel singolare terza categoria da Elena Rozanova davanti a Claudia Minutoli (T.T. Universitaria). Mario Ratti dell’Eureka, infine, vince la gara paralimpica superando in finale Massimo Girolamo della T.T. Universitaria per 3-1.

Commenta su Facebook

commenti