Seconda Divisione – Il Teramo riconquista la vetta, il Tuttocuoio sale sul podio. Messina di nuovo a -5 dall’ottavo posto

Il Teramo celebra la riconquista della prima posizione in classifica
Il Teramo celebra la riconquista della prima posizione in classifica

Il Teramo celebra la riconquista della prima posizione in classifica

Avvicendamento in vetta alla classifica, dopo il pareggio ottenuto dal Chieti a Cosenza ed il successo del Teramo con l’Aprilia: i biancorossi scavalcano i rossoblu e portano a sei i punti di margine sulla terza ed a dieci quelli sulla nona. Sul terzo gradino una delle rivelazioni di stagione, il Tuttocuoio, vittorioso con il Poggibonsi. Successo fondamentale anche quello dell’Aversa Normanna che batte la Vigor Lamezia ed aggancia i biancoverdi e la Casertana, prossimo avversario del Messina, frenata un po’ a sorpresa dall’Arzanese fanalino di coda. Il Foggia supera in extremis per 3-2 il Sorrento, condizionato da una doppia espulsione, ed aggancia il sorprendente Melfi al settimo posto. Non ottiene i tre punti nessuna delle dieci formazioni che si trovano al di sotto della nona posizione, ben cinque le gare terminate in parità.

Oltre a Casertana-Messina, nel menu del prossimo turno spiccano il testa-coda Gavorrano-Cosenza, la delicata trasferta ad Ischia che attende il Tuttocuoio, la sfida al vertice tra Vigor Lamezia e Teramo e gli “spareggi” tra Poggibonsi e Chieti e tra Sorrento e Martina.

Una fase della sfida tra Cosenza e Chieti (foto Cosenza Channel)

Una fase della sfida tra Cosenza e Chieti (foto Mannarino – Cosenza Channel)

Questi i Risultati della 12^ giornata del Girone B di Seconda Divisione:
Arzanese-Casertana 2-2
Aversa Normanna-Vigor Lamezia 2-0
Castel Rigone-Gavorrano 0-0
Cosenza-Chieti 0-0
Foggia-Sorrento 3-2
Martina Franca-Ischia 1-1
Messina-Melfi 2-2
Teramo-Aprilia 3-1
Tuttocuoio-Poggibonsi 1-0

Questa la nuova Classifica:
Teramo 26 punti;
Cosenza 25;
Tuttocuoio 20;
Aversa Normanna, Casertana e Vigor Lamezia 19;
Melfi e Foggia 18;
Ischia 16;
Poggibonsi 15;
Castel Rigone e Chieti 14;
Messina 13;
Sorrento e Aprilia 12;
Martina Franca 11;
Gavorrano 9;
Arzanese 4.
Penalizzazioni: Chieti -1.

L'esultanza dei calciatori del Tuttocuoio, che sogna l'accesso alla C unica

L’esultanza dei calciatori del Tuttocuoio, che sogna l’accesso alla C unica

Il programma del Prossimo turno (domenica 24 novembre):
Aprilia-Aversa Normanna
Casertana-Messina
Foggia-Castel Rigone
Gavorrano-Cosenza
Ischia-Tuttocuoio
Melfi-Arzanese
Poggibonsi-Chieti
Sorrento-Martina Franca
Vigor Lamezia-Teramo

Commenta su Facebook

commenti