Il Sant’Agata fa visita al Santa Maria Cilento. Sannia: “Una gara combattuta”

Sant'AgataIl difensore centrale del Sant'Agata Simone Sannia (foto Marta Ignazzitto)

Il Sant’Agata, reduce da quattro vittorie consecutive che hanno portato i biancazzurri a un punto dalla vetta, sarà impegnato in trasferta sul campo del Santa Maria Cilento, che fin qui ha raccolto invece cinque punti in altrettante gare. Il difensore centrale Simone Sannia, 2001 prelevato in estate dal Nola, ha presentato così la sfida: Sarà una partita molto combattuta, dovremo impegnarci come abbiamo sempre fatto e interpretarla bene nell’arco dei novanta minuti per portare punti a casa. Sappiamo cosa fare, siamo pronti, abbiamo lavorato duramente. L’obiettivo stagionale resta la salvezza, cercheremo di seguire questo percorso fino all’ultima partita. Grazie al mister ci stiamo muovendo bene in difesa, si può vedere dalle nostre partite. Lavoriamo per crescere sia singolarmente che come squadra. Mi trovo bene dal primo giorno sia in città che con lo staff, la società è molto organizzata”. La gara sarà diretta da Luca Tagliante di Brindisi, assistenti Andrea Gookooluk di Civitavecchia e Bruno Dattilo di Roma 1.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma