Il San Fratello vince in trasferta all’esordio col gol del “presidente” Calabrese

San FratelloL'undici del San Fratello

All’esordio stagionale nel campionato di Prima Categoria il San Fratello mette a segno una preziosissima vittoria in trasferta sul campo della Real Castellana, superata con il punteggio di 1-0. Il gol decisivo che regala i tre punti ai neroverdi è stato messo a segno dal sempreverde bomber Calabrese, che al 9′ della ripresa sigla la marcatura personale su calcio di rigore. Lo stesso Calabrese col trascorrere dei minuti ha avuto diverse occasioni per il raddoppio, tutte fallite per una questione di centimetri.

Prima Categoria

Il San Fratello impegnato in trasferta a Castellana

I neroverdi hanno comunque sofferto soprattutto nella prima frazione dove la porta è rimasta inviolata. Grazie a due autentici miracoli dell’estremo difensore neroverde il San fratello ha dimostrato di saper soffrire, essere una squadra cinica ed avere una precisa organizzazione in tutti i reparti grazie al meticoloso lavoro di mister Cottone che ha subito saputo dare la propria impronta alla compagine nebroidea. Non si poteva sperare in un esordio migliore per la squadra sanfratellana che conquista i meritati tre punti grazie al gol del suo neo presidente.

Infine la dirigenza del San Fratello ha sottolineato come, a causa dei lavori di riadattamento del campo sportivo “Luigi Gagliani”, il team neroverde sarà impossibilitato a giocare le partite in casa. Di conseguenza le gare interne si svolgeranno sempre la domenica al comunale “Salvo la Rosa” di Santo Stefano di Camastra.
La società ha ringraziato il presidente Barberi, la società Stefanese Calcio e il Comune di Santo Stefano di Camastra per la disponibilità accordata.

Commenta su Facebook

commenti