Il messinese Nino Molino torna in A2: allenerà il Castelnuovo Scrivia

Nino MolinoNino Molino nuovo coach del Castelnuovo Scrivia

L’Autosped Castelnuovo Scrivia si muove sul mercato degli allenatori e firma un nome di spessore per la categoria. Sarà infatti il tecnico messinese Nino Molino l’allenatore con cui la società piemontese proverà a puntare alla massima serie. Si tratta di un profilo che conosce molto bene il vertice della pallacanestro femminile, come dimostrano le due vittorie ottenute in carriera del titolo nazionale.

Nino Molino

Nino Molino alla guida di Napoli, la sua ultima esperienza in A1

Nei giorni scorsi i primi incontri sono avvenuti a Tortona alla presenza dell’amministratore delegato del Derthona maschile, Ferencz Bartocci, la general manager di Castelnuovo Alice Pedrazzi e il ds Franco Balduzzi, che torna al suo compito originario archiviando i tre mesi spesi in panchina, in cui, come sempre, si è messo a disposizione del club. Antonino Molino, classe 1959, vanta una lunga esperienza anche come assistente della Nazionale Italiana.

Il primo titolo lo conquista a Bari, con la formazione cadette, poi porta la squadra della propria città, Messina, in serie A1. Stesso percorso compiuto a Taranto: prima la promozione, poi, nel 2002 -2003, scudetto e Coppa Italia, e l’anno dopo la Supercoppa. Nel 2006 – 2007 il secondo tricolore, con Napoli, e un’altra Supercoppa. Nel 2012 – 2013 porta Ragusa in A1 e la stagione successiva perde la finale scudetto con Schio. Con la Nazionale Under 20 ha conquistato il bronzo europeo.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.