Il Messina Table Soccer chiude in testa alla classifica il girone d’andata

Messina Table SoccerIl Messina Table Soccer capolista in Serie C

Un Messina Table Soccer stratosferico compie l’impresa di chiudere il girone di andata della Serie C di calcio da tavolo in testa alla classifica, appaiato ai campani della Sessana a quota 30 punti. I giallorossi mettono in fila dieci vittorie consecutive (contro la Samb a tavolino per il forfait del team marchigiano) cedendo solo all’ultima gara proprio contro i gialloblu della Sessana, in una sfida giocata dopo una due-giorni estenuante sotto il profilo mentale e fisico. Ottima prova di tutto il collettivo peloritano, con i giovani Armando Giuffrè ed i fratelli Alessandro e Riccardo Natoli sugli scudi.

Calcio da tavolo

La classifica dopo il girone di andata di Serie C girone B

Al primo turno il Messina mette subito le cose in chiaro, battendo per 3-1 Cremona grazie alle vittorie, nei secondi 15 minuti, proprio dei tre ragazzi. Nella seconda gara anche Torino deve cedere per 2-0, con il contributo della gara vinta da Cesare Natoli. Cappotto per 4-0 contro Treviso alla terza giornata, seguito dalla vittoria per 3-0 contro Papata Group Ponticino, grazie ancora ai tre giovani messinesi. Dopo la vittoria a tavolino contro Samb, l’avversario è l’ostico Paola, sconfitto per 3-0 nella ripresa grazie alle vittorie di Riccardo Natoli, Giuffrè e del veterano Rosario Ifrigerio, acquistato ad inizio stagione dalla Salernitana per apportare esperienza ad un gruppo giovane. Alla fine della giornata di sabato il Messina è solitario in vetta alla classifica a punteggio pieno, seguito da Trento e Sessana.

La domenica si riprende subito con una vittoria per 3-1 contro Cagliari, e stavolta nel tabellino va pure Salvo Riggio, atleta messinese alla sua seconda Serie C, oltre alle vittorie del capitano Giuffrè e di Ifrigerio. All’ottavo turno big match contro la seconda in classifica Trento: il primo tempo è equilibrato su tutti i campi, poi Cesare Natoli ed Ifrigerio recuperano le loro gare e il Messina vince per 1-0 grazie a Riccardo Natoli. Altra gara ostica alla nona giornata contro Ferrara, ma anche qui è vittoria per 2-1 grazie ai giovani atleti peloritani. 3-1 agli Eagles di Napoli nel penultimo turno (Riggio, Riccardo Natoli e Giuffrè mattatori) poi il match clou contro la Sessana nasce subito male e arriva la prima sconfitta: Messina perde 3-0 e si fa agganciare in testa alla classifica dalla squadra campana.

Messina Table Soccer

Una formazione del Messina Table Soccer

Il girone di ritorno è in programma, sempre al PalaSpeca di San Benedetto del Tronto, i prossimi 8 e 9 ottobre; nessuna promozione diretta in Serie B, la prima del girone B (quello del Messina) spareggerà contro la seconda del girone A e viceversa, per un totale di due squadre promosse nella serie cadetta. Per il Messina Table Soccer però adesso testa all’organizzazione, per la prima volta, del Fistf Grand Prix of Italy dell’11 e 12 giugno prossimi al Capo Peloro Hotel. Torneo di spessore internazionale che vedrà la presenza di molti atleti italiani e stranieri tra i più forti in Europa.

Autori

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia