Il Meriven stende la Pgs Luce. Oliveri in ascesa, Mortellito e Peloritana ko

Tre punti preziosi per il Meriven che nel derby della 23esima giornata del campionato di serie C1 ha la meglio sulla Pgs Luce, prevalendo con un netto 9-3. Una tripletta a testa per D’Angelo e Gitto, autentici trascinatori. Di Dio (2) e Accetta gli altri marcatori. Per la formazione allenata da Erminio Fazio i centri di Zingale, Raffa e Femminò. Colpo esterno dell’Oliveri che si impone per 3-2 contro La Madonnina grazie alla doppietta di Re e al gol di Interdonato. Un autogol e la rete di Licciardello sul fronte opposto. La squadra guidata da Spinella, in grande crescita nelle ultime settimane (terza vittoria di fila), balza a quota 31 punti e vede ora la zona playoff, in attesa di conoscere il risultato di Augusta-La Garitta Acireale di lunedì.

Meriven e Pgs Luce

Il Mortellito esce battuto per 4-2 dal confronto con la capolista Arcobaleno Ispica, matematicamente promossa in Serie B. Decisivo il poker di Di Benedetto. Doppietta di Spadaro, invece, per i biancorossi. Sconfitta con identico risultato per la Peloritana, superata in casa dallo Sporting Catania. Due gol di Parisi per i messinesi, Milio (2), Siracusa e Pacini a segno per gli ospiti. Nelle altre gare, il Leontinoi regola 5-2 in trasferta il Futsal Mascalucia, mentre il Kamarina passa (5-2) sul campo dell’Inter Club Villasmundo. Peloritana e Inter Club Villasmundo sono già aritmeticamente retrocesse.

Risultati 23^ giornata
Arcobaleno Ispica-Mortellito 4-2
Augusta-La Garitta Acireale lunedì 
Futsal Mascalucia-Leontinoi 2-5
Inter Club Villasmundo-Kamarina 2-5
La Madonnina-Oliveri 2-3
Meriven-P.G.S. Luce 9-3
Sport Club Peloritana-Sporting Catania 2-4

Classifica: Arcobaleno Ispica 61, Leontinoi 50, Futsal Mascalucia 43, Sporting Catania 35, Oliveri, La Garitta Acireale 31, Kamarina, Pgs Luce, Mortellito, La Madonnina 30, Meriven 28, Augusta 22, Sport Club Peloritana, Inter Club Villasmundo 12.

Commenta su Facebook

commenti