Il Giardini Naxos si sblocca a Merì e difende l’inviolabilità difensiva

Giardini NaxosGiardini vittorioso a Merì

Prima vittoria in Promozione per il Giardini Naxos di mister Brunetto che con due reti nella ripresa espugna il campo del Merì e si porta a quota 4 in classifica dopo 2 partite. Un successo maturato nella seconda parte dell’incontro, dopo un primo tempo contratto in cui non siamo riusciti a bucare la difesa avversaria pur avendo prodotto ghiotte occasioni da gol.

La rete dell’1-0 la realizza capitan Stracuzzi, abile e lesto ad insaccare a pochi passi dalla porta sugli sviluppi da un calcio da fermo con un prezioso tap-in (minuto 73′); poi ci pensa Amante, alla sua prima rete in maglia giardinese, a sfruttare al meglio un lancio di LAMONICA, saltare il portiere locale con un “sombrero” e a mettere in fondo al sacco il pallone che sigilla il punteggio finale (minuto 85′).

Buone indicazioni, quindi, in vista dei prossimi due impegni in una settimana (mercoledì in casa contro la Jonica per la Coppa Italia e poi sabato, sempre in casa, contro lo Sporting Trecastagni per la terza giornata di campionato) per un gruppo totalmente nuovo che sta iniziando a trovare gli equilibri giusti.

Importante, inoltre, aver mantenuto la porta inviolata, segnale che in fase di copertura la squadra sta lavorando bene. Da segnalare, inoltre, l’esordio assoluto in Promozione per Davide Mazzeo, giardinese doc e prodotto del vivaio che ha giocato i primi 55 minuti della gara.

Commenta su Facebook

commenti