Il Due Torri ferma sullo 0-0 il Rende e prolunga la serie positiva

La gabbia biancorossa architettata dal capitano del Due Torri

Pareggio a reti bianche per un Due Torri che trova il suo quarto risultato utile consecutivo con la corazzata Rende. Biancorossi a quota 15 punti in graduatoria dopo 9 partite, frutto di quattro vittorie contro Gelbison, Aversa, Cavese e Vigor Lamezia, tre pareggi contro Noto, Leonfortese e Rende e due sconfitte contro Sarnese e Roccella, 10 gol fatti e 7 reti subite, decimo miglior attacco con Aversa, Agropoli e Reggina e quarta miglior difesa alle spalle di Sarnese, Aversa e Rende. Due Torri in maglia bianca. Primo tempo equilibrato, poche azioni degne di nota da entrambe le parti. Il direttore di gara fischia la fine della prima frazione di gara senza concedere recupero.

Un sorridente Antonio Venuto

Un sorridente Antonio Venuto

Nella ripresa l’esperto tecnico pirainese Antonio Venuto inserisce Genovese al posto di Petrullo, il Rende risponde con il bomber Mosciaro per Marchio. I padroni di casa spingono il piede sull’acceleratore: bella punizione di Pitarresi, grande risposta del numero uno calabrese De Brasi che devia in corner con l’aiuto della traversa. Nel Due Torri il centrocampista Akuku prende il posto di Marino, il tecnico del Rende Bruno Trocini getta nella mischia Feraco per Azzinnaro. Il Due Torri non concede spazi, ma è poco fortunato in fase offensiva: dagli sviluppi di un corner, il difensore Cassaro salta più in alto di tutti ma colpisce la traversa. Ultimi due cambi del match: in campo Pisani per Calafiore e Piromallo per Actis Goretta. Termina così, 0-0 al termine dei quattro minuti di recupero concessi da direttore di gara. Due Torri ordinato e ben messo in campo, si è rivisto il capitano Matinella dal primo minuto. Pirainesi con la porta inviolata da ben quattro gare. Domenica prossima il Due Torri è atteso ad una trasferta impegnativa contro il Marsala, formazione che questo pomeriggio ha impattato con la Gelbison con il risultato di 0-0, in un match valevole per l’undicesima giornata del Girone I del campionato nazionale di Serie D.

L'uscita sicura di Paterniti

L’uscita sicura di Paterniti

Il tabellino – Due Torri – Rende 0-0
Due Torri: Paterniti; Cassaro, Matinella, Tricamo; D’Amico, Calafiore (34′ Pisani), Marino (26′ Akuku), Pitarresi, Postorino; Giacobbe; Petrullo (1′ st Genovese). In panchina: Ingrassia, Scolaro, Acquaviva, Giannola, Palmeri, De Chiara. Allenatore: Antonio Venuto.
Rende: De Brasi; Ruffo, Carrieri, Musca, Marchio (12′ Mosciaro); Fiore, Benincasa, Bruno; Papa; Azzinnaro (31′ st Feraco), Actis Goretta (36′ st Piromallo). In panchina: Mirabelli, Scarnato, Conforti, La Gioia, Mallamaci, Cristofaro. Allenatore: Bruno Trocini.
Arbitro: Davide Di Marco di Ciampino.
Assistenti: Martina Bovini di Ragusa e Luigi Runza di Siracusa.
Ammoniti: Tricamo, Matinella, Marino (Due Torri); Marchio, Benincasa, Papa, Fiore, Feraco (Rende).
Espulsi: Nessuno. Recupero: 0′ pt; 4′ st.

Commenta su Facebook

commenti