Il Due Torri a caccia del secondo successo contro la Vibonese

Logo A.S.D. Due Torri

Vigilia della sesta giornata nel Girone I della Serie D in cui il Due Torri di Piraino ospiterà domenica 6 ottobre (ore 15:00) al “Vasi” la compagine calabrese della Vibonese.

Dopo il successo interno con l’Hinterreggio e il punto conquistato a Noto dal sapore di beffa perché giunto su un dubbio rigore in pieno recupero, l’undici biancorosso di mister Antonio Alacqua punterà a conquistare ancora il bottino pieno.

Il bomber pirainese Michele Alizzi

Il bomber pirainese Michele Alizzi

Sicuro assente il difensore Giuseppe Librizzi, il “sindaco” sconterà la giornata di squalifica inflitta dopo il rosso per doppia ammonizione rimediato nell’ultima gara. Salvo sorprese la coppia centrale davanti al portiere Di Dio sarà costituita da Zappalà e Tricamo. Rispetto a Noto, dovrebbero rientrare in gruppo il camerunense Tchetchoua e il bomber Riccardo Ancione.

In settimana il Due Torri ha anche svolto un test con il Sinagra (compagine di Promozione), chiusa sul 3-0 con le reti di Venuti, Alizzi e Traviglia, provando alcune soluzioni tattiche che potrebbero essere proposte già dal prossimo match con la compagine di mister Antonio Soda, ex centravanti che negli anni novanta ha militato  in Serie A con il Bari e molti ricorderanno anche per i trascorsi al Palermo.

Vibonese

Vibonese

La Vibonese si presenta con due punti all’attivo, frutto di altrettanti pari conquistati nelle ultime giornate con Licata (2-2) e Rende (0-0), dopo aver incassato inizialmente tre sconfitte consecutive. In avanti spicca la presenza dell’attaccante campano Gennaro Marasco, 14 gol nel passato torneo di Serie D sempre in maglia rossoblu.

La direzione di gara sarà affidata ad una terna che arriverà dalla Lombardia, composta dal direttore di gara Leonard Liguori di Bergamo. Ad affiancarlo gli assistenti Gianluca Benedetti (Bergamo) e Filippo Ardesi (Brescia).

Logo A.S.D. Due Torri

Logo A.S.D. Due Torri

Infine, rinnovato il consiglio direttivo dell’A.S.D. Due Torri che ricordiamo in questa stagione festeggia i suoi 40 anni di attività, tra l’altra senza l’onta di alcuna retrocessione. Al presidente onorario Pietro Tumeo si aggiunge la nomina della dottoressa Giovanna Raffaele come co-presidente onoraria del sodalizio.

Il nuovo organigramma societario è poi composto:

Presidente: Pierino Scaffidi Argentina;

Vice Presidente Esecutivo: Antonino Raffaele;

Vice Presidente: Basilio Magistro;

Consiglieri: Vincenzo Raffaele, Valerio Ceraolo, Luca Leone e Diego Gembillo;

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti