Il CUS Unime Under 17 si ferma nelle semifinali nazionali in Campania

CUS UnimeLa rosa al completo del CUS Unime under 17

Cala il sipario sulla stagione 2018/2019 per gli Under 17 del Cus Unime che, con le semifinali nazionali di Categoria Under 17B, disputate a Santa Maria Capua Vetere, concludono un’annata sicuramente più che positiva. Con un 7-3 il  i cussini hanno liquidato il Club Acquatico Pescara, strappando il pass per l’ultima fase del torneo. Per i messinesi decisiva la tripletta di Di Caro e le reti di Giglio, Prestipino, Currò e Savoca.

È cominciata invece con una rotonda sconfitta (10-1) la Final Four per i ragazzi allenati da mister Naccari, che si sono arresi al Nantes Club Vomero. La prima e unica vittoria per Urbano e compagni è arrivata contro la Blu Gallery San Severino Marche, battuta per 8-4. Di Mauro ha parato di tutto e con quattro reti in successione i messinesi hanno costruito il vantaggio utile alla vittoria finale. A referto due volte Savoca, Prestipino e Di Caro, un gol a testa per Rappazzo e D’Angelo. Le esigue speranze di accedere alla Finale Eight per lo scudetto, però, per i cussini si sono infrante contro la Roma Waterpolo che, nell’ultima partita della poule, si è imposta nettamente per 9-3 (per il Cus in gol due volte Di Caro, mentre l’altra rete portava la marcatura di Currò).

CUS Unime under 17

Il tecnico del CUS Unime under 17 Francesco Naccari

Comunque lusinghiero il bilancio stilato dal tecnico Francesco Naccari, che ha commentato così il cammino dei suoi ragazzi: “Siamo soddisfatti del percorso intrapreso durante questa stagione agonistica. Non immaginavamo di poter raggiungere le semifinali nazionali ma il duro lavoro dei ragazzi è stato premiato con il giusto merito. Queste quattro partite sono state giocate al meglio da tutta la rosa, e per un attimo abbiamo anche creduto nella qualificazione alla finale scudetto. Questo non deve essere un traguardo ma un punto d’inizio per tutto il movimento e da stimolo per i ragazzi. Già qualcuno di loro è aggregato alla prima squadra e contiamo di inserire sempre nuove leve dal nostro settore giovanile”.

Spareggio: CusUnime-Club Acquatico Pescara 7-3
1^ giornata: Roma Waterpolo- Blu Gallery 7-4, CusUnime- NC Vomero 1- 10
2^ giornata: NC Vomero-Roma Waterpolo 5-7, Blu Gallery- CusUnime 4-8
3^ giornata: Roma Waterpolo- CusUnime 9-3, Blu Gallery- NC Vomero 5-10
Classifica finale: Roma Waterpolo 9 punti, NC Vomero 6, Cus Unime 3, Blu Gallery 0 punti.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti