Il Cus Unime non concede sconti alla RN Auditore Crotone

Raffaele CusmanoRaffaele Cusmano del Cus Unime

Procede a ritmi elevati nel campionato di serie B di pallanuoto maschile la marcia vincente del CUS Unime che, alla Cittadella Sportiva Universitaria, ha superato per 11-7 la Rari Nantes Auditore di Crotone, condannandola alla quarta sconfitta consecutiva.

Aiello (Cus Unime)

Nulla da fare per gli ospiti, che hanno tentato di sorprendere con una partenza sprint i padroni di casa, passando in vantaggio. Poi, come al solito, i cussini hanno preso in mano le redini del gioco e già a metà partita scritto la parola fine sull’incontro, piazzando un parziale di 8-0. La reazione d’orgoglio dei calabresi nel finale è servito solamente a rendere meno largo il passivo di una sfida tenuta saldamente in pugno dalla compagine dello Stretto.

I primi ad esultare sono gli ospiti con Spadafora, che realizza a meno di un minuto dal primo scatto per la palla. L’1-0 calabrese serve solamente ad illudere gli ospiti che, già l’intervallo sono sotto 2-1, colpiti da Russo ed Ambrosini. Il CUS si sblocca e mette il turbo con 6 gol di fila che chiudono praticamente il match. Ben 4 le marcature gialloblu nella seconda frazione (a segno Cusmano con una doppietta, Cama e Maiolino) ed altre 2 subito dopo il cambio vasca con Balaz e di nuovo con un incontenibile Cusmano, autore della rete numero 200 in stagione per gli “universitari”.

Dopo un lungo digiuno, il Crotone torna a segnare e tenta di mettere una pezza alle scorribande dei messinesi, che, andranno, comunque, a bersaglio con Aiello e De Francesco. In mezzo i centri dei pitagorici Morrone, Namar e Latanza. I crotonesi vivacizzano l’ultimo periodo (complice anche il naturale calo di ritmo dei peloritani) con i centri di Amatruda, Cavallaro, Chiodo, troppo poco, però, per impensierire l’imbattuta capolista.

CUS Unime – RN Crotone: 11-7 (2-1, 4-0, 4-3, 1-3)
CUS Unime: Spampinato, Russo 1, Maiolino 1, De Francesco 2, Giacoppo, Condemi, Cusmano 3, Aiello 1, Amborsini 1, Naccari A., Vinci, Balaz 1, Cama 1.
RN Crotone: Conti, Namar 1, Amatruda 1, Chiodo 1, Grazian, Ciligot, Candigliota, Morrone 1, Spadafora 1, Lucanto, Manna, Latanza 1, Cavallaro.
Arbitro: Acierno.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti