Il Ctv Messina vince anche il match di ritorno con il Ct Palermo e festeggia la salvezza

La squadra del Ctv Messina

Sono stati sufficienti i primi due singolari al Ctv Messina per battere il Ct Palermo e conquistare la salvezza nel massimo campionato a squadre di tennis. La vittoria dei peloritani nell’incontro di andata con il netto 5 a 1 lasciava ben poche speranze ai palermitani in vista del ritorno.

Marco Trungelliti del Ctv Messina

E, infatti, la squadra del capitano Gino Visalli non ha abbassato la guardia neanche un attimo ed ha subito messo le cose in chiaro. Gianluca Naso e Fausto Tabacco hanno superato abbastanza agevolmente Claudio Fortuna e Giorgio Passalacqua regalando la salvezza ai padroni di casa. I due incontri successivi, a risultato acquisito, hanno visto le affermazione dell’argentino Marco Trungelliti in tre set (3-6 7-6 6-2) su Omar Giacalone e di Giorgio Tabacco suGabriele Piraino per il definitivo 4 a 0.

Per quanto riguarda gli altri risultati, si salvano anche Tc Prato, Ct Massa Lombarda e Sc Sassuolo, mentre lo scudetto se lo contenderanno due squadre romane, il Canottieri Aniene e il Tc Parioli che hanno sconfitto, rispettivamente, il Park Genova e l’Angiulli Bari.

Giorgio Tabacco del Ctv Messina

Ctv Messina – Ct Palermo 4-0 (andata: 5-1)
Gianluca Naso b. Claudio Fortuna 6-2 6-0
Fausto Tabacco b. Giorgio Passalacqua 6-2 6-1
Marco Trungelliti b. Omar Giacalone 3-6 7-6 (2) 6-2
Giorgio Tabacco b. Gabriele Piraino 6-1 6-4
G.A. Giuseppe Caponnetto; arbitri: Francesco Guglielmino, Giuseppe Maccarrone, Marcello Sciuto.

Gli altri risultati
Playoff – semifinali: Park Tennis Club Genova – Canottieri Aniene Roma 3-3 (andata: 2-4) – Tennis Club Parioli Roma – S.G. Angiulli Bari 3-3 (andata: 4-2)
Playout: A.T.A. C. Battisti Trentino ASD – Tennis Club Prato 1-3 (andata: 2-4); Circolo Tennis Dil. Massa Lombarda – Tc Palermo Due Lucrativa ARL 4-0 (andata: 2-4); Sporting Club Sassuolo – Tennis Club Genova 1893 6-0 (andata: 2-4).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti