Il Città di Milazzo guarda con fiducia alla sfida salvezza contro il Cus Catania

Tonino Interdonato a colloquio con i suoi giocatori

Alla vigilia della sfida salvezza contro il CUS Cataniaa c’è grande fiducia in casa Città di Milazzo. Gli atleti di coach Interdonato hanno preparato al meglio il match contro gli etnei allenati da coach Malagò, valido per il quarto turno del girone siciliano di C Silver che si svolgerà domenica alle 18:30 al Palalberti di Barcellona per via dell’indisponibilità del Palazzetto di Milazzo.

Vlado Koprivica

Vlado Koprivica

Il team mamertino, alla ricerca della prima vittoria stagionale, arriva da una settimana particolare, dal momento che la gara della terza giornata, contro la Vigor Santa Croce, è stata rinviata per ben due volte a causa del maltempo (si disputerà il 28 ottobre alle ore 21 sempre al Palalberti). La formazione di Tonino Interdonato non è rimasta ferma ma ha sostenuto una proficua amichevole con l’Or.Sa. Barcellona, squadra militante nel campionato di Serie D. In evidenza, tra gli altri, il lungo montenegrino Vlado Koprivica (206 centimetri). Per l’ultimo arrivato tra le fila milazzesi l’esordio in campionato e previsto questo week-end contro il CUS Catania.

Commenta su Facebook

commenti