Il cicloamatore messinese Gaspare Amodeo alla Gran Fondo Strade Bianche

Gaspare Amodeo

Gaspare Amodeo ha partecipato alla Gran Fondo Strade Bianche, una delle corse più affascinanti del panorama cicloamatoriale internazionale. Amodeo è un ingegnere di Oliveri e per lavoro è costretto a girare l’Europa e così qualche anno addietro ha partecipato alla Gran Fondo Giro delle Fiandre, avendo l’opportunità di confrontarsi sui famosi Muri del ciclismo. Adesso ha affrontato un’altra grande avventura tra le strade sterrate della zona senese.

L’edizione 2019 della Strade Bianche, riservata agli amatori, ha visto gli oltre 6000 partecipanti impegnati lungo i 139 km del percorso e 2100 metri di dislivello, in mezzo alla quale si snodavano otto tratti sterrati per complessivi 31 km, con ripide salite e discese insidiose. Grande soddisfazione a fine gara per il ciclista messinese, classificatosi 251esimo (53esimo di categoria). “Una bellissima esperienza, una gara unica e suggestiva. Sono contento anche della mia prestazione, ma questo è solo marginale rispetto alla tradizione della manifestazione e alla bellezza delle zone attraversate”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti