Il Castanea stende la Mastria Catanzaro capolista (95-63). Papazov ne firma 36

Castanea Basket MessinaIl bulgaro Kiril Kirilov impegnato in difesa (foto Marco Familiari)

Si è concluso con un netto successo per 95 a 63 il match tra Castanea Basket e Mastria Sport Academy Catanzaro, disputato sul parquet del PalaRitiro di Messina. I padroni di casa sono riusciti a disinnescare i principali terminali offensivi degli avversari, Fall e Procopio, mentre era assente Rotundo. Anche i locali hanno dovuto fare i conti con l’indisponibilità di Davis Denafs.

Castanea Basket Messina

Sam Mackiw e Eimantas Dauksas coprono l’area del Castanea (foto Marco Familiari)

«La partita è stata giocata a dei ritmi altissimi e la differenza l’hanno fatto le percentuali: noi abbiamo avuto delle medie molto alte se consideriamo che Papazov è uscito dalla gara come migliore in campo segnando 13 tiri liberi su 13 – ha commentato coach Filippo Frisenda –. Sapevamo che questa gara era un banco di prova che avrebbe chiarito se il gruppo sta realmente crescendo o se le nostre ultime partite potevano considerarsi soltanto dei momenti di gloria. Ci ha detto che abbiamo importanti qualità». 

Un’importante iniezione di fiducia in vista della seconda metà di stagione. «I ragazzi sono talentuosi e possono giocarsela con tutti. Ancora più positivo è che stanno prendendo sempre più coscienza delle loro possibilità. Su quest’onda continuiamo il lavoro che adesso ci porterà ad affrontare l’altra capolista, ovvero la Basket School Messina, solida realtà del campionato. Loro arrivano da una sconfitta e pertanto saranno molto agguerriti. Noi cercheremo di non perdere la concentrazione e di continuare su questa strada». 

Castanea Basket Messina

Deividas Sersenis e Davis Denafs in difesa (foto Marco Familiari)

Castanea Basket 2010-Mastria Espresso Sport Academy 95-63
Parziali: 21-10; 27-28; 69-48
Castanea Basket: Banin 16, Denafs ne, Sersenis 15, Dauksas 13, Zebers 3, Kirilov 6, Mwana Nzita 1, Papazov 36, Mackiw 5, Squillaci. Coach: Frisenda.
Mastria Espresso Sport Academy: Calabretta 8, Procopio 6 (K), Rotundo, Mavric 7, Fall 20, Corapi M., Mastria 6, Agosto 8, Brugnano, Shvets 5, Sereni 6. Coach: Umberto di Martino.