Il Castanea potenzia il settore under con l’ingaggio dalla Life di Alberto Cardillo

CastaneaGioia Castanea (foto Milazzo)

Nuovo movimento di mercato per il Castanea Basket 2010 che, in vista di una fase cruciale di stagione, ha deciso di completare il proprio parco under (la finestra di mercato degli atleti under infatti rimane aperta a stagione in corso) affiancando ad Alu Diallo e Natale Surace il prospetto della Life Basket Messina Alberto Cardillo. Si tratta di un classe 2001 di 195 cm che già da dieci giorni si allena col gruppo di coach Frisenda e che sarà stabilmente inserito in prima squadra sin dal prossimo impegno. Il ragazzo ha già maturato esperienze importanti e giocherà con la formula del doppio tesseramento con la selezione Under 18 della squadra guidata da Guido Restanti che ormai lo segue da diversi anni come responsabile tecnico all’interno del Progetto CLUB (l’unione tra Amatori e Life). Il Castanea con questa trattativa si conferma essere una squadra che punta sui giovani, permettendogli di mettersi in mostra nella difficile seconda serie regionale.

Castanea

Un primo piano di Alberto Cardillo

“Dopo la fortunata esperienza di Leonardo Di Dio e di altri giovani impegnati con diverse realtà cittadine e non sono felice perché un altro elemento che voleva maturare un’esperienza senior verrà girato alla prima squadra del Castanea Basket che riteniamo essere la soluzione ideale per Alberto – ha detto coach Restanti – Noi svolgiamo esclusivamente attività giovanile per cui, non disponendo di una prima squadra, siamo soddisfatti di aver potuto percorrere questa strada. Siamo convinti, memori dell’ottimo lavoro compiuto negli ultimi anni, che Alberto possa trovare un nuovo trampolino di lancio verso la sua definitiva maturazione cestistica”.

Questo il commento del coach del Castanea Basket Filippo Frisenda: “Mi ritengo contento perché dopo alcuni contatti intercorsi con la società Life Basket il ragazzo ha mostrato serietà, interesse, impegno e dedizione per cui partiamo con i migliori propositi. Vedo che pur giovanissimo ha molta fame e intende mettersi in mostra per cui faremo di tutto per concedergli lo spazio che meriterà come già sta facendo da tempo in allenamento. Sta metabolizzando schemi e con questa trattativa confermiamo ulteriormente come il Castanea punta fortemente sui giovani. Esordirà già dalla trasferta di Marsala e si unirà al suo ex compagno al Ganzirri Alu Diallo ed a Natale Surace, arrivato da Reggio Calabria”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti