Il Camaro cede al Torino il difensore Emanuele Schembre: è il settimo tra i pro

CamaroEmanuele Schembre passa dal Camaro al Torino

L’Ssd Camaro 1969 ha comunicato il trasferimento a titolo definitivo di Emanuele Schembre al Torino Football Club. Settima operazione di mercato per i neroverdi, che cedono a un prestigioso club di serie A uno dei propri pezzi più pregiati. Emanuele Schembre infatti si accasa in una società che più di ogni altra ha dimostrato nel corso della stagione di apprezzare il potenziale del giovane difensore centrale agrigentino.

Camaro

Emanuele Schembre in azione con il Camaro

In granata infatti il classe 2008 ha già giocato, disputando in prestito importanti tornei giovanili come il “Pecci” e il “Caroli” nel corso della passata stagione. In una grande annata vissuta con il Camaro, Schembre è stato anche nominato miglior giocatore della categoria “dilettanti” nel prestigioso torneo “Città di Cairo Montenotte”. A Emanuele il più grande in bocca al lupo da tutte le componenti del mondo neroverde e l’augurio di una carriera ricca di successi e soddisfazioni.

Tra i professionisti erano già sbarcati nel corso dell’estate altri sei talenti cresciuti in riva allo Stretto: Gabriele Giacalone, Giuseppe Cuffaro Piscitello e Salvatore Squillacioti sono stati tesserati dalla Ternana, Gabriele Stimolo si è accasato alla Sampdoria, Stefano Currò al Piacenza mentre Leonardo Parisi, figlio dello storico terzino giallorosso Alessandro, si è accordato con il Parma.

Autori

+ posts