Igea 1946, presentato Cristian Ferraù. Dal Fc Messina torna Marco Trimboli

FerraùIl centrocampista Cristian Ferraù in azione con il Città di Messina (foto Vincenzo Nicita Mauro)

L’Igea 1946 ha comunicato di avere acquisito le prestazioni agonistiche del calciatore Cristian Ferraù, centrocampista centrale all’occorrenza utilizzabile sull’out di sinistra. Classe 1998, nato a Messina, è cresciuto nel settore giovanile del Catania e ha maturato una significativa esperienza nella primavera del Torino. Successivamente ha vestito le maglie di Paceco, Palazzolo e Città di Messina in serie D, di Sancataldese e S. Croce in Eccellenza.

Cristian Ferraù

Cristian Ferraù si è legato ufficialmente all’Igea

“Sono felice di aver chiuso rapidamente la trattativa, trovando subito l’intesa con il ds – dichiara il neo giallorosso –. La società mi ha fatto una grande impressione e sono felice di indossare una maglia così prestigiosa”. Con il suo innesto diventano quattro gli acquisti operati in mezzo al campo, considerati gli arrivi dal Sant’Agata di Assenzio e Longo e dalla Jonica di Cardia.

Da segnalare inoltre il ritorno del difensore classe 2002 Marco Trimboli, che era rientrato per fine prestito al Fc Messina, club da cui si è appena svincolato. Possibile anche una novità in uscita, dopo la già annunciata partenza dell’esterno difensivo Alberto Mondello. Il Sant’Agata neopromosso in D è interessato infatti all’attaccante Fabio Aveni, che sembrava destinato a rimanere a Barcellona ma potrebbe ora ambire al salto di categoria.

Cristian Ferraù

Cristian Ferraù in azione con la maglia del Torino

Di seguito la rosa aggiornata dell’Igea. 
Portiere – Antonio Lo Monaco.
Difensori – Riccardo Cassaro (Licata), Francesco Sciotto, Stefano Tricamo, Marco Trimboli (Fc Messina).
Centrocampisti – Roberto Assenzio (Sant’Agata), Francesco Cardia (Jonica), Francesco Crifò, Cristian Ferraù (Santa Croce), Tonino Longo (Sant’Agata).
Attaccanti – Fabio Aveni, Anthony Genovese.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva