“I Giuliano Team” vincono il 3° Ciantro Arena Street Basket organizzato dallo Scarabeo Milazzo

Giuliano Team, vincitori open

Si è conclusa domenica 17 Luglio 2016 la manifestazione cestistica da strada denominata “Ciantro Arena Street Basket 3vs3” organizzata dal responsabile tecnico dell’Ass. Dil. Scarabeo Basket Milazzo, Simone Gugliotta. La manifestazione svoltasi nella città mamertina, ed in particolare nel campo all’aperto di via Ciantro , ha visto la partecipazione di tantissimi atleti provenienti da tutta la Provincia, che hanno entusiasmato il numeroso pubblico che ha assistito all’evento. La posta in gioco era altissima, infatti, per la categoria Open , il premio in palio era la conquista di quattro biglietti aerei per la città simbolo del basket Mondiale, Ney York City. L’evento, ha visto anche la partecipazione delle categorie giovanili (under 16, 18, 21), cuore pulsante del torneo, in quanto hanno dato vita, con sportività e sano agonismo, ad incontri combattuti ed entusiasmanti, che hanno reso la manifestazione ancora più interessante, prova ne è la presenza, nelle finali e nell’arco di tutte le serate del torneo, di più di 300 persone.

Partecipanti all'All star game giovanile

Partecipanti all’All star game giovanile

Menzione di merito va ai vincitori della categoria Open, “I Giuliano Team”, squadra composta da Pietro Bianchi, Gianni Vecchiet, Francesco Randazzo, Daniele Scilipoti e Giuseppe Carnazza, che hanno saputo, con esperienza e tecnica, battere in finale la squadra “Pastorizia e freschezza” composta da Filippo Biondo, Ivan Stuppia, Benedetto Molino e Domenico Porcino. L’organizzatore, Simone Gugliotta ha voluto per l’evento giunto alla sua terza edizione, dare un grosso segnale nel panorama cestistico da strada siciliano, in quanto, per la prima volta è stato messo in palio, in un torneo di 3vs3, un premio così ambito e per certi versi unico.
“Sicuramente, ha detto Gugliotta, la città poteva rispondere meglio, in quanto avere solo quattro squadre milazzesi, un po’ ti fa capire quanto ancora la stessa, non sia pronta, subendo influssi negativi e divieti di partecipazione. Ringrazio personalmente ogni atleta che ha voluto sposare il progetto, aiutando a rendere il torneo, competitivo, unico e familiare, in quanto chi ha partecipato lo ha fatto nel nome della pallacanestro e nell’affettuoso rispetto del sottoscritto, perché si voglia o no, il cognome Gugliotta, a Milazzo, ha sempre avuto un peso nella Pallacanestro. Ringraziamo tutti gli sponsor che hanno contribuito alla riuscita dell’evento, la Federazione Italiana Pallacanestro ed in particolare il Comitato di Messina, che ha permesso agli arbitri di poter dirigere gli incontri, la Raffineria di Milazzo, nella persona dell’ing. Luca Franceschini, e l’Amministrazione Comunale, che ha permesso, tramite una concessione, l’utilizzo della meravigliosa location che ci ha ospitato”.

Tavolo dei premi

Tavolo dei premi

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com