Guglielmo, Ricciardello, Szreniawska e Conti al master regionale del Kia Tennis Trophy

Sono Enzo Guglielmo ed Antonio Ricciardello per il settore maschile, Justyna Ewa Szreniawska e Cettina Conti per quello femminile i tennisti qualificati al master regionale del Kia Tennis Trophy, un circuito nazionale a tornei riconosciuto dalla Fit. Obiettivo qualificazione raggiunto a conclusione della tappa provinciale che si è disputata sui campi del Circolo Tennis di Brolo ed ha visto impegnati una quarantina di atleti. Ad aggiudicarsi la vittoria dei tabelloni sono stati Ricciardello tra i maschi e la Conti in campo femminile.
Dal Master regionale in programma a Palermo dal 9 al 12 novembre usciranno fuori i nomi dei quattro tennisti (2 uomini, 2 donne) che andranno a difendere i colori della Sicilia nel Master Nazionale di Firenze. I vincitori della tappa finale in Toscana saranno invitati ad assistere alla edizione 2018 degli Australian Open, ospiti della Kia Motors.
Nato nel 1997 su iniziativa del maestro Carmelo Arasi con l’intenzione di promuovere la diffusione del tennis, il torneo di Brolo oggi è diventato  un appuntamento “ufficiale”, entrando nel Circuito Mondiale TPRA, ed è riservato a giocatori con classifica massima 4.4. Da sottolineare che come da tradizione, si è giocato “fuori circuito” anche il Torneo di Consolazione per gli eliminati al primo turno dei due tabelloni. A spuntarla Mery Palazzo nel femminile, che ha prevalso su Ornella Reitano. Mentre nel maschile il successo è stato appannaggio del presidente del CT Brolo Carmelo Ricciardo che ha battuto il palermitano Marco Fanelli Volpini.
Adesso le attenzioni sono rivolte all’organizzazione della 41esima edizione della Coppa Città di Brolo, competizione tennistica riservata ai Quarta Categoria, con un ricco programma che prevede la disputa di singolare maschile e femminile, doppio maschile e doppio misto.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva