Grasso: “Nessun dubbio sulla reazione della squadra. Confermato il grande lavoro”

Il presidente dell'Igea Virtus Nino Grasso ai nostri microfoni (foto Carmelo Lenzo)

L’Igea Virtus è terza in campionato, sempre più protagonista dopo il 4-0 alla Cittanovese che ha consentito ai barcellonesi di riscattare il ko di Acireale. Queste le parole del presidente Nino Grasso in sala stampa: “Non avevo dubbi sulla reazione della squadra, l’unica cosa negativa della gara di Acireale era stato il risultato, perché avevamo dominato in lungo ed in largo. E’ arrivata la conferma del grande lavoro dei giocatori e dello staff tecnico con una bellissima prestazione contro una signora squadra come la Cittanovese che mi ha impressionato sotto l’aspetto del gioco. Noi siamo stati bravi, abbiamo avuto tantissime occasioni, ottenendo una vittoria che vale tantissimo alla luce dei nostri obiettivi”.

L’esultanza del presidente Grasso

“Avere oggi 15 punti – sottolinea Grasso – per il nostro tipo di campionato, ci rende felicissimi. Non dobbiamo dimenticare che per quanto visto nei due derby precedenti avremmo meritato di avere due punti in più. La posizione di classifica è ottima, ambiamo ad arrivare ai 42 punti prima possibile per centrare la salvezza”.

Domenica un test probante contro la vice-capolista Troina, da sfidare in trasferta: “Affronteremo una bella squadra, costruita con parecchi elementi tecnicamente forti e molti stranieri. Lì c’è un progetto nato tre o quattro anni fa, curato nei minimi particolari. Abbiamo però rispetto di tutti, ma timore di nessuno e come nella filosofia di questa squadra proporremo il nostro gioco. Quello che verrà fuori ci prenderemo”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti