Giudice Sportivo, niente stracittadina per Giuffrida (Fc) e Ungaro (Acr)

UngaroUngaro appoggia la sfera a un compagno (foto Nino La Macchia)

La stracittadina di domenica al “Franco Scoglio” tra Football Club Messina e Acr Messina perde un protagonista per parte. Squalificati dal Giudice Sportivo, come previsto, Giovanni Giuffrida (al decimo cartellino giallo del campionato) e Gaetano Ungaro (quinta ammonizione), entrambi fermati per un turno. Tre giornate di stop, inoltre, per Salvatore (Marsala) e Maesano (Palmese). Due turni a Noto (Biancavilla), uno a Mbaye (Roccella), Tarascio e D’Ausilio (Giugliano), Misale (Palmese) e Saba (Troina). Tra gli allenatori una giornata a Ollio (Palmese). Ammende alle società: 1.200 euro al Savoia.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva