Giudice Sportivo, due turni di stop a Madonia. Il Catanzaro perde Sarao

Madonia in corsa

Il Giudice Sportivo della Lega Pro ha squalificato per due turni Giuseppe Madonia del Messina in seguito all’espulsione rimediata dall’attaccante nel corso della sfida di Foggia “per comportamento offensivo verso l’arbitro”. Madonia salterà le gare dei giallorossi con Catanzaro e Paganese. In diffida c’è ora Luca Bruno, al quarto cartellino giallo stagionale. Due giornate di stop anche per Manuel Sarao del Catanzaro, out quindi contro il Messina, e Andrea Bianchimano della Reggina. Una giornata di squalifica a Alcibiade, Firenze e Pestrin (Paganese), Giorno (Casertana), Obeng e De Angelis (Melfi), Russo (Akragas). Ammende alle società: 2.500 Siracusa, 1.500 Casertana, Vibonese e Foggia, 1.000 Lecce.

Commenta su Facebook

commenti