Giornata storta per il Mondo Giovane in Coppa Trinacria

Mondo Giovane 10La prima partita ufficiale della stagione ha riservato poche soddisfazioni al Mondo Giovane. Di scena sul campo della Pallavolo Oliveri per l’esordio in Coppa Trinacria, le ragazze del tecnico Nino Capillo hanno lasciato l’intera posta in palio alle locali che si sono imposte per 3 a 0 (25-17; 25-17; 25-19 gli score dei set). Sconfitta meritata quella subita dal Mondo Giovane, giunta al termine di una prestazione collettiva che è risultata essere inferiore alle effettive potenzialità. Tanti gli errori commessi dalle atlete bioancoazzurre in tutti i fondamentali che hanno finito con l’agevolare il compito della Pallavolo Oliveri, cui è stato sufficiente disputare una partita diligente per aggiudicarsi l’intera posta in palio.

L’andamento dei tre set è stato in buona sostanza sempre lo stesso con le giocatrici di casa che mostravano subito un impatto migliore costruendo nella prima metà dei parziali quel vantaggio di 5-6 punti che alla fine si rivelava determinante. Il Mondo Giovane, cui come impegno e determinazione non si può rimproverare nulla, con delle piccole serie di punti consecutivi provava a ricucire il gap ma veniva a mancare la continuità nella costruzione del gioco. Alla fine gli sforzi delle atlete di mister Capillo finivano con l’essere vanificati da una serie di errori che permettevano alla Pallavolo Oliveri di ristabilire le distanze. L’emozione della prima gara “vera” della stagione, con i punti in palio, ha sicuramente influito come anche il fatto di non avere potuto affrontare la gara con tutti gli elementi della rosa a disposizione, ma non devono diventare un alibi per una prova che poteva essere migliore.Mondo Giovane 11

“Archiviamo questa partita come la classica giornata storta in cui tutto è andato al contrario di come ti aspettavi – è l’analisi di fine gara del tecnico Nino Capillo -. Sono stati commessi tanti errori nel corso dei tre set, in tutti i reparti che hanno finito con il pesare sul risultato. La Pallavolo Oliveri è una bella squadra per carità: ha disputato una partita diligente, con un buon lavoro in difesa e limitando gli errori ma devo dire che noi le abbiamo agevolato il compito”.

Le attenzioni sono già rivolte alla prossima sfida di Coppa Trinacria con la Polisportiva Volley Acireale. “Abbiamo già voltato pagina, il pensiero è rivolto al futuro: mi aspetto una prestazione diversa, anche come approccio mentale all’incontro. Certo l’avversario è una spanna superiore ma per me è fondamentale vedere la squadra esprimersi in linea con quelle che sono le sue effettive capacità”.

Questa la formazione del Mondo Giovane: Nancy Famulari, Alessia Donato, Martina Basile, Giorgia De Grazia, Ludmila Oteri, Katia Catano (K), Eleonora Lauricella, Federica Currò (L), Valentina Grillone, Simona Vento, Ilenia De Luca, Giulia Celesti

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti