Genovese alla Regione: “Necessari interventi straordinari per le isole minori”

Isole EolieLe Isole Eolie viste dall'alto

«È necessario pensare a forme di agevolazioni burocratiche ed economiche in favore delle isole minori per consentire la ripresa delle attività imprenditoriali stagionali e la salvaguardia dei posti di lavoro attraverso lo stanziamento di fondi specifici». Il capogruppo di Ora Sicilia all’Ars, Luigi Genovese, ha presentato al governatore regionale, Nello Musumeci, e all’assessore all’Economia, Gaetano Armao, un’interpellanza per chiedere misure urgenti in favore delle isole minori siciliane.

«Lo stato di crisi innescato dall’emergenza Covid-19 – sottolinea il deputato regionale – rischia di compromettere irreversibilmente il tessuto socio-economico delle isole minori, dove emergono circuiti produttivi fortemente incentrati – oltreché sui settori della pesca, della pescaturismo, dell’artigianato, del commercio – sul segmento turistico-alberghiero: un comparto che più di altri, a tutte le latitudini, registra ricadute devastanti connesse alle necessarie misure finalizzate al contenimento della diffusione del contagio».

Luigi Genovese

Il deputato regionale Luigi Genovese

Nel testo dell’interpellanza emergono vari passaggi sulle conseguenze, ormai certificate, che gli operatori saranno costretti ad affrontare in conseguenza dell’azzeramento dei flussi turistici nella stagione primaverile. E, in prospettiva, anche per via della forte contrazione attesa per la prossima estate. «La riduzione ulteriore del periodo di stagionalità – sottolinea Luigi Genovese – indurrà alla stipula, nel settore turistico, di contratti lavorativi della durata di qualche mese. Pertanto, oltre alle ricadute economiche già certificate, i lavoratori rischierebbero il mancato riconoscimento dei supporti economici previsti dalla normativa vigente, ossia i sussidi di disoccupazione, che costituiscono l’unico canale di sostentamento per molte famiglie isolane nei mesi di chiusura delle attività imprenditoriali stagionali».

Luigi Genovese

Un intervento in aula del deputato Luigi Genovese

«Senza considerare il rischio per molte imprese di cessare le rispettive attività per l’impossibilità di sostenere le spese di gestione e la pressione fiscale. Da alcune recenti interlocuzioni con vari rappresentanti del territorio – tra cui l’ex sindaco di Lipari Mariano Bruno – ho percepito la grande preoccupazione che serpeggia tra gli abitanti delle isole minori. Ho avvertito, contestualmente, anche una grande voglia di ripartire, ma in questa prospettiva sarà fondamentale il sostegno del governo regionale, che sta già affrontando con serietà e autorevolezza una crisi sistemica che nessuno poteva prevedere», conclude Genovese.

Autori

+ posts