Futsal Peloro Messina sconfitto in trasferta dall’Ennese

Giocatori Futsal Peloro MessinaSi è interrotta ad Enna la striscia di sei risultati positivi del Futsal Peloro Messina. La formazione dello Stretto è stata superata, infatti, dall’Ennese (10-6) nella tredicesima giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5. La sconfitta ha ridotto, inoltre, al lumicino le possibilità dei giallorossi di centrare la salvezza diretta, costringendoli, così, a disputare, con tutta probabilità, i temuti playout. L’ultima prestazione di La Valle e compagni è stata condizionata, però, inevitabilmente dalle tante assenze dell’ultima ora, che hanno impedito i cambi necessari proprio nella fase cruciale del match.

Sostanzialmente equilibrato il primo tempo, chiuso dai locali avanti di un gol (3-2) e con i peloritani a segno con Angelo Spadaro e Daniele De Luca. In avvio di ripresa, dopo il 4-2 dei gialloverdi, la reazione orgogliosa del Futsal Peloro produce il meritato pareggio (4-4), siglato da Massimo Di Dio con una doppietta di pregevole fattura. A questo punto, però, la voglia di vincere ad ogni costo, che ti porta a sbilanciarti troppo e senza raziocinio, ed il concomitante calo di energie a disposizione fanno commettere ai ragazzi del presidente Paolo Santoro degli inevitabili errori. Gli ennesi ne approfittano subito per portarsi avanti di due reti (6-4) e poi per chiudere i conti, sfruttando, nel finale, la rischiosa tattica del portiere di movimento impiegata dagli avversari nel disperato tentativo di riportarsi in scia. A nulla sono valse, quindi, le altre due marcature realizzate dall’onnipresente Spadaro. In classifica, il Futsal Peloro Messina è stato raggiunto in undicesima posizione proprio dall’Ennese a quota 35 punti, a cinque lunghezze dalla zona tranquilla; troppe, a 120 minuti dal termine della regular season, anche solo per sperare nel clamoroso aggancio.

Daniele De Luca e Antonino D'Angelo

Daniele De Luca e Antonino D’Angelo

RISULTATI 28^ GIORNATA SERIE C1: Città di Leonforte-Virtus Termini 5-1; Ennese-Futsal Peloro Messina 10-6; Futsal Catania-Arcobaleno Ispica 2-3; Harbur Sporting Club-Azzurri Palermo 5-5; Juventus Club Scirea-Mabbonath 3-0; M&M Futsal-Mascalucia C5 2-2; Pro Gela-Nissa Futsal 4-4.

CLASSIFICA: Azzurri Futsal Palermo 62; Nissa Futsal e Arcobaleno Ispica 59; M&M Futsal e Pro Gela 54; Harbur Sporting Club 53; Dilettantistica Regalbuto 45; Città di Leonforte e Juventus Club Scirea 43; Mascalucia C5 40; Futsal Peloro Messina e Ennese 35; Mabbonath 26; Virtus Termini 12; Real Calcio 9; Futsal Catania 7.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti