Frattini: “Sulla B una sentenza delicata, necessario rifletterci qualche giorno”

Franco FrattiniFranco Frattini presiede il Collegio di Garanzia del Coni

“Io per primo non avevo un’idea che avevo maturato prima, abbiamo ascoltato, rifletteremo. Credo che tra lunedì sera, massimo martedì mattina decideremo in via definitiva”. Lo annuncia il presidente del Collegio di Garanzia dello sport presso il Coni, Franco Frattini, a poche ore dal termine delle udienze sul calcio che riguardano in particolare i ricorsi di sei club che ambiscono al ripescaggio, contro il campionato a 19 squadre imposto dalla Lega di B e dalla Figc.

Coni

Gli esterni della sede del Coni a Roma

“Siamo giunti a una conclusione di riflettere su tutti gli argomenti che le parti ci hanno presentati in tre ore e mezzo di discussione. Non sarebbe stato serio decidere in un’ora e mezzo”, ha aggiunto Frattini. “Noi abbiamo valutato che domenica la B non si gioca. Molto peggio sarebbe stato, e il Collegio mai lo avrebbe fatto, decidere frettolosamente su una questione così delicata”.

Slitta anche il sorteggio dei calendari di Serie C, inizialmente spostati a sabato sera alle ore 18 a Roma. Lo ha deciso la Lega Pro a seguito dello slittamento della sentenza del Collegio di Garanzia sui ricorsi dei club che ambiscono al ripescaggio in Serie B. I campionati di calcio femminile di Serie A e B tornano invece sotto l’egida della Figc, il campionato interregionale invece resta alla Lega Nazionale Dilettanti. Lo ha stabilito il Collegio di Garanzia del Coni, ribaltando la sentenza della Corte d’appello federale. Lo apprende l’Ansa da ambienti calcistici.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com