Frassica mattatore a Piazza Duomo: musica, battute e l’abbonamento del Messina

Manfredi, Frassica e GalloManfredi, Frassica e Gallo in posa sul palco del Duomo

È stata una serata all’insegna del grande entusiasmo a Piazza Duomo, gremita per l’esibizione di Nino Frassica, accompagnato da Los Plaggers Band, anche questo interamente composto da messinesi. Il noto attore si è finalmente esibito nella sua città, proponendo tanti successi riadattati con il suo consueto humour, che lo ha reso celebre in tutta Italia.

Piazza Duomo

Lo straordinario colpo d’occhio di Piazza Duomo

Prosegue con successo quindi il cartellone estivo voluto dal Comune, che aveva già ospitato la cantante catanese Carmen Consoli, accompagnata da Marina Rei. Nel corso della serata anche gli interventi del sindaco Federico Basile, “il più giovane d’Italia”, ha annunciato scherzosamente Frassica, in realtà il secondo dopo il 41enne Matteo Lepore, eletto un anno fa a Bologna.

Poi Lello Manfredi, direttore generale dell’Acr Messina, di cui l’attore messinese è divenuto testimonial, ha simbolicamente consegnato l’abbonamento numero 1 di Curva Sud. Poche ore prima d’altronde era stato annunciato l’avvio della nuova campagna giallorossa, che dal 13 luglio prossimo consentirà di assicurarsi un posto al “Franco Scoglio”.

Nino Frassica

Frassica nel corso della sua esibizione con Los Plaggers Band (foto Paolo Furrer)

Sul palco di Piazza Duomo per la cerimonia di consegna anche il vicesindaco Francesco Gallo, che ha invocato un impegno di Frassica a sostegno della cultura e dello spettacolo messinese, ottenendo la disponibilità dell’attore, e alcune famiglie di futuri abbonati. A Frassica è stato anche consegnato il premio intitolato alla memoria di Adolfo Celi, il grande attore messinese di cui ricorre il centenario dalla nascita.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma