Gustavo e Baccolo verso il recupero, abbondanza dalla cintola in su

GustavoGustavo Di Mauro Vagenin

La tegola della doppia giornata di stop inflitta dal Giudice Sportivo al portiere Berardi è compensata dalle buone notizie in arrivo dall’infermeria. Il brasiliano Gustavo ed il padovano Baccolo hanno ripreso infatti ad allenarsi con i compagni e già pregustano l’esordio stagionale. Tra i pali ci sarà Addario, quarto ex Savona a fare il suo esordio in giallorosso dopo Bramati, Giorgione e Biondo. In panca si accomoderà il terzo portiere Di Stasio. Nonostante i tesseramenti in stand-by di Parisi e Zanini, discrete opzioni a disposizione del tecnico Di Napoli. In difesa rientra Burzigotti, che contende a Palumbo il posto accanto a Martinelli, confermatosi già un baluardo. Barilaro e Russo le alternative a De Vito e Frabotta, in palla in questo avvio. In mezzo Barraco scalpita dopo un turno di riposo. Con Giorgione già insostituibile è lotta serrata per l’altra maglia. In avanti “Re Artù” potrebbe lanciare per la prima volta da titolare Tavares, anche se Cocuzza ha mostrato grande impegno a Benevento. Anche gli under Padulano e Fornito offrono grandi garanzie e quindi possibilità di scelta. La squadra ha già mostrato duttilità anche sul fronte del modulo, con il 4-3-3 che ha caratterizzato il breve precampionato e l’esordio di Monopoli che ha lasciato il posto ad un più accorto 4-4-2 a Benevento.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti