Firmata la convenzione tra Credito sportivo e Lega Pro

Migliorare l’offerta del prodotto-calcio sotto il profilo della qualità dell’ospitalità e della sicurezza degli stadi. Parte da questa base l’accordo firmato oggi dall’ICS (Istituto del Credito Sportivo) e dalla Lega Pro. L’Istituto, specializzato nell’erogazione di fondi per il modo dello sport, con la convenzione siglata con la Lega Pro, si pone l’obiettivo di promuovere, incentivare ed assistere l’ammodernamento, ma anche la costruzione ex novo degli impianti sportivi dei club di Lega Pro, non solo degli stadi, ma anche dei centri di allenamento. L’ICS metterà a disposizione nell’ambito della convenzione un plafond di risorse, di € 150.000.000,00 , con le quali si impegna a concedere a favore della Lega Pro, dei propri associati e degli Enti locali proprietari degli impianti sportivi concessi in uso e/o in gestione a società sportive appartenenti alla Lega Pro, appositamente indicati dalla stessa, mutui per lo sviluppo dell’impiantistica sportiva destinata al calcio professionistico, in base a progetti approvati ai sensi di legge e con il parere tecnico del CONI.

Commenta su Facebook

commenti