Fc Messina, in tre verso il rientro. Ma la rosa non è ancora al completo

GiuffridaGiuffrida pressato da Palma nel test in famiglia (foto Marco Familiari)

Lunedì di riposo per il Fc Messina, dopo la domenica dedicata alla partitella in famiglia. Martedì è prevista la ripresa al “Despar Stadium” di Bisconte. Se le previsioni della vigilia saranno confermate, dovrebbero rientrare in gruppo gli acciaccati Garetto, che aveva già saltato la trasferta di Rende, Aita, fermatosi la settimana scorsa, e Giuffrida, fermatosi a scopo precauzionale nel corso del test domenicale.

Hernan Barcos

L’attaccante argentino Hernan Barcos

Dovrebbero continuare a svolgere lavoro differenziato i lungodegenti Coria e Dambros, la cui stagione è stata fin qui condizionata da qualche problema fisico. I tempi saranno un po’ più lunghi invece per Camara, che dopo una positiva stagione d’esordio e l’intervento chirurgico al quale si è sottoposto nei giorni scorsi, non ha ancora esordito nel nuovo campionato.

La società intanto è al lavoro per completare le pratiche per i tesseramenti dell’argentino Barcos, in evidenza nell’ultimo test in famiglia con una tripletta, nonostante il ritardo di condizione, e del francese Kellian, esterno 2002 originario del Camerun che ha finalmente compiuto diciotto anni e dovrebbe quindi diventare tesserabile. L’impressione però è che i tempi non saranno brevi. L’auspicio del club è di averli finalmente a disposizione dopo la lunga sosta forzata, indotta dal Covid, che ha già originato due settimane di blocco del torneo.

Ricossa

Ricossa in azione con la nuova divisa azzurra

Da segnalare infine una curiosità di carattere cromatico: nel test in famiglia è stata finalmente battezzata la divisa azzurra presentata nel precampionato, che ha una tonalità più chiara rispetto a quella con i numeri dorati, in stile Nazionale, proposta invece nei match con Acr Messina e Rende. Una versione a “tiratura limitata”, un po’ come quella verde fluorescente proposta invece contro il San Luca. Dopo avere sfoggiato tante divise nei primi due mesi di campionato, il Fc dovrebbe avere esaurito le sorprese.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva