Europei, all’esordio l’Italia stende la Russia 13-6

L’Italia batte la Russia 13-6 (parziali 3-1, 4-3, 4-1, 2-1) all’esordio della 31esima edizione dei campionati Europei di pallanuoto, in svolgimento a Budapest, alla piscina Alfred Hajos, nel cuore dell’Isola Margherita. Con questo successo Massimo Giacoppo e compagni guidano il girone A insieme al Montenegro, che ha sconfitto la Grecia 11-6, e alla Romania che ha superato la Georgia 11-6. Per il Settebello a segno Giorgetti, miglior marcatore della partita con 4 gol, Figlioli e Luogo, tripletta, Di Fulvio, Aicardi e Baraldi. Gli azzurri torneranno in vasca martedì alle 16 contro la Romania.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com