Esordio vincente per la Top Spin Messina in Austria nel girone di Europe Cup

Joao Monteiro (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Un esordio da applausi. Si è aperta con una bella vittoria l’avventura della Top Spin Messina Fontalba nella seconda fase di Europe Cup. A Wels, in Austria, la squadra del presidente Giuseppe Quartuccio ha battuto per 3-1 i russi del TTSC UMMC-ELEM nel suo primo incontro di giornata valevole per il gruppo D della competizione continentale.

Matteo Mutti (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

Sono scesi in campo João Monteiro, Marco Rech Daldosso e Matteo Mutti, ancora privi dell’ucraino Yaroslav Zhmudenko (indisponibile), guidati dal tecnico Wang Hong Liang assistito da Marcello Puglisi e con al seguito anche il fisioterapista Enrico Rech Daldosso. Nel primo singolare João Monteiro si è imposto per 3-0 su Viacheslav Krivosheev. L’equilibrio è durato nel primo set soltanto sino al 6-6, poi il portoghese ha allungato e per 11-8 ha conquistato il parziale. Da 3-0 a 3-3 nella seconda frazione, lo scatto di Monteiro è avvenuto sul 9-9, con i due punti messi a segno consecutivamente che gli sono valsi anche questo set. Molto più breve il percorso nel terzo, in cui il leader della Top Spin ha chiuso i conti per 11-3, facendo calare in fretta il sipario.

Top Spin Messina

Wang Hong Liang, tecnico della Top Spin Messina

Marco Rech Daldosso ha invece ceduto contro Danila Travin per 1-3. Perso il primo set per 11-3, Rech ha rimesso in parità la situazione aggiudicandosi il secondo con un netto 11-2. Ricco di capovolgimenti il terzo parziale. Il portacolori della Top Spin ha rimontato dal 5-2 per Travin, collezionando due set-point sul 10-8. Entrambi sono stati però annullati dal rivale che alla terza chance in proprio favore ha prevalso poi per 14-12. Travin ha fatto suo anche il quarto per 11-8, vincendo 3-1.

Decisamente impeccabile Matteo Mutti che ha regolato Semen Shevnin per 3-0, indirizzando sin dall’avvio il confronto. L’11-2 del primo set è stato bissato da Mutti anche nel secondo. L’atleta lombardo, a dimostrazione dell’ottimo periodo di forma che sta attraversando, ha completato l’opera con l’11-3 del terzo. Una prova praticamente perfetta.

Di João Monteiro il sigillo sul definitivo 3-1 che ha consegnato alla Top Spin la prima affermazione in terra austriaca. Sconfitto per 3-0 Danila Travin. Sul 5-5 l’accelerata del lusitano che, nonostante il riavvicinamento (8-7) dell’avversario, è andato a prendersi in modo deciso il primo set per 11-7. Volato sull’8-3 nel secondo, Monteiro ha chiuso 11-7 e con un comodo 11-3 non ha lasciato scampo a Travin nel terzo, ponendo fine alla contesa.

Sarà praticamente immediato il ritorno in campo. Questa sera, alle ore 20, sempre in diretta streaming su Ettu.tv, la Top Spin Messina Fontalba affronterà i padroni di casa del SPG Felbermayr Wels. Nel loro primo impegno gli austriaci hanno superato per 3-1 gli spagnoli del Real Club Casajur Priego T.M. Da regolamento le prime due classificate di ciascuno dei quattro gruppi (quindici complessivamente le squadre in lizza) accederanno ai quarti di finale di Europe Cup.

Top Spin Messina Fontalba-TTSC UMMC ELEM 3-1
João Monteiro-Viacheslav Krivosheev 3-0 (11-8, 11-9, 11-3)
Marco Rech Daldosso-Danila Travin 1-3 (7-11, 11-2, 12-14, 8-11)
Matteo Mutti-Semen Shevnin 3-0 (11-2, 11-2, 11-3)
João Monteiro-Danila Travin 3-0 (11-7, 11-7, 11-3)

Il programma completo delle gare del gruppo D di Europe Cup:
Real Club Casajur Priego T.M.-SPG Felbermayr Wels 1-3
TTSC UMMC-ELEM-Top Spin Messina Fontalba 1-3
10/12 h 20 Top Spin Messina Fontalba-SPG Felbermayr Wels
11/12 h 10 TTSC UMMC-ELEM-Real Club Casajur Priego T.M.
11/12 h 17 Top Spin Messina Fontalba-Real Club Casajur Priego T.M.
11/12 h 20 SPG Felbermayr Wels-TTSC UMMC-ELEM