Enzo Sindoni: “Cerco risposte e attenzioni dalle eccellenze economiche del nostro territorio”

Basket serie AIl presidente Sindoni - Foto R. Fazio

Le parole del numero 1 dell’Orlandina anche sul futuro della società Enzo Sindoni, presidente dell’Orlandina Basket, ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta del Sud.

L’Orlandina sta giocando una stagione strepitosa e si è qualificata alle Final Eight di Coppa Italia, perdendo nei quarti contro Reggio. Questo un estratto dell’intervista.

Le presenze al “Pala Fantozzi” sono l’unico neo di questa stagione?

«Ma lo voglio tradurre in positivo. Intanto ringrazio le oltre duemila persone che pagano per vedere, sostenere e identificarsi in questa squadra, sono convinto che, continuando sulla strada del bel gioco e dei risultati e della proiezione di Capo d’Orlando e del suo hinterland a questo livello, il pubblico crescerà».

Detto ciò, Sindoni lancia il sassolino nello stagno.

«Ma prima che dal pubblico spero di avere risposte e attenzioni dalle eccellenze economiche e produttive del nostro territorio che, al pari di quelle istituzionali e politiche, sembrano non avere responsabilità e attenzione nei confronti di chi ci permette di confrontarci allo stesso livello di Reggio Emilia, Milano, Venezia e via dicendo. A questo aspetto sono molto attento perché se rimanessimo isolati a livello politico e imprenditoriale, potremmo assumere decisioni che oggi nessuno immagina. E la responsabilità non sarebbe certo di qualche centinaio di spettatori in più che speriamo di conquistare ma di chi, a differenza nostra, dal territorio prende – conclude il presidente Sindoni – dimenticando il dovere di restituire qualcosa».

Commenta su Facebook

commenti